Quantcast

Legnano, la prima è ok foto

Comincia con una vittoria esterna il cammino dei lilla per la conquista della Serie D

CASTANO PRIMO (MI) – Vince nella prima giornata il Legnano che supera 3 a 1 la Castanese con il caldo che condiziona il ritmo della gara

Un buon avvio per la squadra di Mister Erbetta che punta alla D mentre la Castanese ha tutte le qualità con Mister Palazzi per fare un campionato tranquillo.

Manca Berberi squalificato e all’8′ ci pensa Crea ben servito da Amelotti per il primo gol della stagione. Al 41′ gol fotocopia, Amelotti e diagonale da sinistra di Crea.

Nel secondo tempo la partita si riapre con il rigore che al 14′ Colombo, uno degli ex di oggi trasforma. Al 37′ è Crea a chiudere i conti con un altro rigore.

A fine partita Mister Palazzi per la Castanese commenta: “Il gol subito all’inizio ci ha condizionato e il secondo prima dell’intervallo pareva condannarci invece nel secondo tempo il rigore a nostro favore ci ha fatto riaprire la partita ma per noi il cammino è appena iniziato in questo campionato con un calendario terribile“.

Mister Erbetta è soddisfatto per i 3 punti: “Abbiamo avuto più di una palla gol, non è ancora il Legnano veloce che ho in mente ma il caldo ha condizionato la gara e non si capisce perchè ai noi dilettanti tocca giocare di pomeriggio mentre la A che è più allenata può fare la sera…“.

Castanese: Ghirardelli, Ferraro (Sciocco dal 10′ st) ,Finato, Napolitano (Lepori dal 38’st), Zingaro, Gazzea, Greco, Provasio, Colombo, Ghidoli( Barbaglia dal 40′), Lopez Guerra.

Legnano: Cotardo, Ortolani, Curci, Calviello, Bianchi, Nasali, Amelotti (Giglio dal 19’st), Papasodaro, Grasso (Brusa dal 41′ st), Crea, D’Onofrio.