Legnano, tutto pronto per la prima

Esordio stagionale nel campionato d'Eccellenza allo stadio Annibale Secchi di Castano Primo contro gli ex Zingaro, capitan Provasio e Colombo

LEGNANO – Alle 15.30 di domani domenica 9 settembre il via della stagione in Eccellenza, la seconda di fila per il Legnano che punta alla Serie D.

Mister Giampiero Erbetta è pronto così come tutti i ragazzi per questa nuova affascinante sfida, tanto attesa dai tifosi: “Facciamo l’esordio in casa di una neopromossa, che di solito manifesta in circostanze come queste entusiasmo e motivazioni. Nella fila della Castanese gioca Provasio ex capitano dei lilla, motivo in più nelle motivazioni particolari che avrà la Castanese per fare bene nel suo debutto in casa. C’è la tensione del debutto, come tutte le cose anche noi non facciamo eccezione, e non vediamo l’ora di giocare“.

Sul modulo, se sarà ancora 4-2-3-1, il Mister spiega: “Adesso dobbiamo valutare alcune cose come le condizione dei giocatori, dopo la Coppa che tipo di reazione c’è stata, perchè l’altra sera abbiamo speso molto. Inoltre dobbiamo pensare alla  sostituzione  di un centravanti così importante come Berberi, il nostro capitano che è squalificato e non è così semplice. Ho ancora 3 o 4 dubbi, per la formazione siamo in alto mare. Quando rientrerà Berberi avremo la rosa completa, ora dobbiamo valutare“.

Le aspettative – dice il Mister – sono di una sfida molto stimolante, come testimonia anche il nostro pubblico così numeroso ad esempio anche nel turno di Coppa Italia infrasettimanale di Cerro Maggiore, con quel numero di persone a sostenerci,  non è  una cosa naturale, ma un fatto particolare di cui andare fieri. Ricordo solo la Giana ha un seguito di questo genere in questi momenti però fa la C. Anche per me rappresenta uno stimolo particolare, non sono più giovanissimo, necessità scovare emozioni  nuove, solo raggiungendo gli obiettivi importanti che ci siamo prefissati“.

E che anche noi di Sport Legnano ci auguriamo che i Lilla possano coronare: forza Ragazzi!