Quantcast

Legnano, il punto con il DS Salese: “A Ferrera Erbognone missione compiuta”

Dopo la trasferta nel pavese domenica al Mari arriverà l'Alcione

LEGNANO – Il Legnano nel gruppo di testa del Girone A dell’Eccellenza ha fatto il suo, vincendo nettamente a Ferrera Erbognone,  come aveva chiesto il Mister Giampiero Erbetta, perchè tutti ricorderemo l’anno scorso quanti punti preziosi furono sciupati in questo genere di partite, con tutto il rispetto per gli avversari.

LEGGI LA CRONACA DELLA GARA QUI >>

Ho visto la nostra squadra fare quei passi avanti che vuole il nostro Mister e per cui si lavora allenamento dopo allenamento. E’ chiaro che manca ancora qualcosa per essere il Legnano che vogliamo tutti noi, ma siamo sicuramente sulla strada giusta e ci si allena sempre per quello: per crescere e migliorare” dice il Direttore Sportivo Maurizio Salese.

Il Ferrera Erbognone era un ostacolo da tenere in considerazione perchè con la Sestese pur essendo neopromossa  aveva perso su rigore all’ultimo minuto e con l’Alcione ex capolista si era arresa solo per 2 a 1. A noi interessava portare a casa quei 3 punti che come ha detto saggiamente il nostro allenatore possono sempre poi fare la differenza quando si fanno i bilanci a fine stagione, se non li trovi in casella” sottolinea il Dirigente lilla.

Bene anche il debutto di Fautario: “Si vede che è un giocatore di categoria superiore che può darci una mano preziosa e che può essere duttile come tanti giocatori che ci ritroviamo in squadra in ogni reparto, con più soluzioni a disposizione per il nostro tecnico. Siamo contenti che Fautario abbia sposato il nostro progetto e data la sua disponibilità abbiamo intavolato una trattativa che poi è andata a buon fine e siamo felici che sia con noi in questo campionato“.

La mentalità farà sempre la differenza per come si interpreterà ogni partita, che sia scontro diretto o incontro contro neopromosse o squadre che non hanno particolari ambizioni e questo Legnano è sul pezzo.

LEGGI IL PUNTO SULLA TERZA GIORNATA QUI >>

(foto Lilla Club Fedelissimi)