Quantcast

Milano city sul Milanese Imbruttito

Continua martellante la campagna pubblicitaria sul Milano city

BUSTO GAROLFO – Sempre più proiettato verso la grande città e sempre meno attaccato al territorio di Busto Garolfo. Ormai il Milano City, ex Bustese, con il paesino del legnanese non c’entra più nulla.

Una campagna stampa massiccia quella della società per spostare l’attenzione dal piccolo paese di provincia alla metropoli milanese.

L’ultima trovata in tal senso quella di mettre in mezzo anche il sito de Il Milanese Imbruttito che si è occupato dei granata con la giusta dose di ironia.

Questo non può che farci piacere anche perché fra le righe è stato colto il vero focus del progetto: sviluppare un idea di calcio legata al territorio. Con M come Milano, grazie alle prime società cittadine che hanno aderito (ricordiamo in stretto ordine alfabetico Baggio 2, Garibaldina e Orione), i primi passi sul territorio di Milano li stiamo facendo. Non ci fermeremo certo qui per diventare la terza squadra professionistica del capoluogo lombardo e soprattutto un riferimento territoriale preciso. Ci lavoriamo…h24 7 su 7″ spiega la società.

Questo l’articolo del Milanese Imbruttito

Battezzata sotto il nome di Milano City Fc, la neonata franchigia nata dagli sforzi dell’avvocato Stefano Amirante e Giancarlo Piatti, si appresta a fare il proprio debutto in Serie D.

Nonostante la notizia potrebbe farvi sbottare in un comprensibilmente infastidito «figa, ma non bastavano l’Inter e il Milan?», l’iniziativa ha di per sé qualcosa di lodevole.

In totale antitesi con le politiche che hanno, in anni ahimè non troppo recenti, portato in auge Inter e Milan, il modello sportivo del Milano City ha come obiettivo primario quello di dare il giusto spazio, al più alto livello possibile, ai migliori talenti e alle realtà meritevoli lombarde.

Unica nota stonata? La divisa, che vanta come sponsor tecnico la bolognese Macron, ricorda abbastanza nettamente la divisa del Livorno. Stiamo attenti. Passare da Figa metti Gabigol a maremmah bucaiola potrebbe essere un passo più breve del previsto.

Ma soprattutto, ocio a farvi fregare: al di là del nome che tira in mezzo Milano, la squadra arriva da Busto… far far away from la Madunina: Giargiana!