Quantcast

Rari Nantes Legnano, l’alba di una nuova stagione

Riprende la preparazione dopo la pausa estiva

Più informazioni su

LEGNANO – E’ l’alba di una nuova stagione agonistica per il settore nuoto della Rari Nantes Legnano. La squadra, che gestisce i settori agonistici nelle piscine di Legnano e Parabiago, ha iniziato la preparazione tra sessioni di allenamento ”a secco” nel parco Castello e sedute di nuoto presso l’impianto natatorio di Legnano.

Il gruppo molto coeso ha accolto entusiasta i nuovi atleti e compagni, tra i quali spicca la diciottenne Rebecca Petö. La giovane atleta è pluricampionessa elvetica sia a livello assoluto e giovanile, arrivando l’anno scorso ad un solo decimo dal tempo limite per i campionati europei assoluti. Si allenerà spalla a spalla con atleti RN che hanno rappresentato Legnano ai campionati nazionali tra i quali ricordiamo Veronelli, Tonellotto, Gallorini, Salvatori, Toscani e Tison, quest’ultima a podio nei 100 Farfalla.

La squadra seguirà la programmazione di Fabio Cozzi e Stefano Bianchi, coadiuvati dalla novità della stagione ovvero il nuovo responsabile tecnico Gianni Michielon, docente e ricercatore dell’Università di Milano. La preparazione atletica in palestra sarà seguita da Stefano Bianchi a Parabiago, da Andrea Vivian e Fabio Cozzi a Legnano.

Novità anche nel settore tecnico per le categorie esordienti che hanno iniziato la preparazione ciascuno presso i propri impianti di riferimento. Gli esordienti A sono seguiti da Francesca Fassone presso l’impianto di Parabiago e da Stefano Sordelli presso quello di Legnano. Gli esordienti B sono invece seguiti da Amida Daja e da Alessandro Giudici a Legnano e da Andrea Ferlini a Parabiago.

E’ solo l’inizio di un’altra promettente stagione agonistica per la storica società di nuoto legnanese.

Più informazioni su