Vittoria rimandata per il Parabiago

PARABIAGO –  Non riesce più a vincere  la formazione  di Mister Rocco Crippa che anche nello stadio amico del “Libero Ferrario” fatica contro l’Oratoriana Vittuone.

Eppure ci avevano creduto i galletti che al 15’pt hanno usufruito di un rigore netto per fallo sul  bomber Sacchi atterrato in area. Giammaria non sbaglia agli undici metri per l’1-0.

Sul finale pt gli ospiti sfruttano al meglio un errore difensivo centrando il pareggio.

Nella seconda frazione di gioco Parabiago troppo lento in manovra ed ospiti più in partita. A complicare le cose l’uscita per problemi fisici di Sacchi.

Poi arriva un rigore netto decretato a favore dei padroni di casa con  Capitan Maddestra che spiazza il portiere con un forte tiro che si insacca nel lato sinistro della porta avversaria.

Allo scadere l’ennesimo errore di manovra permette agli avversari di pervenire al pareggio.

Formazione Parabiago:
Lella, Terreni, Mussaro, Fabrizi, Caccia, Zucchetti, Fognagnolo, Rizzo, Sacchi, Bacchiega, Maddestra. A disposizione: Rattà, La Greca, Ingrassia, Borsani, Facciolo, Venuto, Samba, Giannelli, Fumo. All Crippa.

Nel girone N di seconda categoria comanda la Marcallese, insieme a Sporting Abbiategrasso e Buscate, che ha vinto a Mesero. Ancora a quota zero il San Giuseppe Arese.