Quantcast

Allo Juventus stadium con Agnelli, Ronaldo e Dybala foto

Il fortunato è legnanese ed ha vissuto con la figlia una giornata di campionato da VIP

LEGNANO –  Tifoso lilla ma soprattutto tifoso juventino. Damiano Mercuri insieme alla figlia Sofia hanno avuto la fortuna di essere sorteggiati fra i tifosi possessori della J member e di passare una giornata di campionato allo Stadium che non si dimenticheranno facilmente.

Damiano e la piccola sono stati infatti ospiti della società per la gara interna contro il Genoa di sabato scorso. Un trattamento esclusivo da vip completamente gratuito.

“Abbiamo mangiato nella saletta vip e siamo poi scesi a vedere la gara. E’ stato davvero emozionante”. 

Poco importa del risultato, che ha visto la Juventus impattare contro il Genoa. Le emozioni sono state altre: “Intanto quella di aver incontrare il mio idolo Davids che era a pochi metri da me e col quale abbiamo scattato un selfie. Poi tutti gli altri”.

Sceso nelle zone riservate insieme a Sofia, Damiano ha poi incontrato tutto lo staff e anche la squadra.

“Ronaldo era gettonatissimo, ma si è fermato comunque. Firma col proprio pennarello. Mi è spiaciuto per Mandzukic che è scappato via senza permetterci di fare la foto”.

Altra tempra invece quella di Dybala che si è prestato così come tutti gli altri, compreso il presidente Agnelli: “Mi ha fatto piacere vedere mia figlia così felice. Era un suo sogno vederli da vicino. Alcuni sembrano davvero dei bambini, come Dybala. Faccia pulita da bravi ragazzi”.