Arconatese corsara ad Asti risultati

Partita spettacolo della squadra di Mister Livieri

ARCONATE- Ad Asti l’Arconatese regala calcio spettacolo e batte 2 a 1 il Chieri altolocato.

Il successo per la formazione del Direttore Sportivo Enio Colombo è merito di una grande prova collettiva con autore di ben due reti Michel Sarr alla sua prima stagione all’Arconatese.

Al quarto d’ora Albini scodella sul palo opposto e Sarr appoggia di testa in rete. Passano 8′ e stavolta e Balacchi, il Capitano dell’Arconatese che serve ancora l’attaccante che centra sempre di testa per il raddoppio.

La squadra di Mister Giovanni Livieri si è fatta apprezzare per una gara attenta anche nel secondo tempo quando il Chieri rientrato dagli spogliatoi ha cercato di forzare la situazione per riaprire la partita ma senza fortuna almeno fino a poco dopo la mezzora quando Bonfanti involontariamente ha mandato nella propria porta una palla arrivata da un calcio d’angolo.

Alla fine c’è stato da stringere i denti ma l’Arconatese ha saputo resistere con intelligenza chiudendo bene gli spazi al Chieri e mettendo a segno così il risultato più importante della settima giornata del CAMPIONATO di SERIE D

Chieri-Arconatese 1-2
CHIERI
: Benini, De Riggi (16′ st Merkaj), Cirio, Di Lernia, Moretti (16′ st Serbouti), Pautassi, Campagna (37′ st Olivera), D’Iglio, Lazzaro, Bani, Gasparri. 12 Bertoglio 15 Della Valle 16 Gerbino 17 De Mitri. All. Vincenzo Manzo, in panchina Marco Pecorari.
ARCONATESE: Maggioni, Bonfanti, Aprile, Morao, Dejori, Vavassori, Albini (37′ st Rovelli), Balacchi (33′ st Rasini), Sow (43′ st Doria), D’Ausigno Guadagno, Sarr. 12 Bolchini 14 Chiarion 15 Scampini 16 Zizzo 19 Parini 20 Gulin. All. Giovanni Livieri.
TERNA ARITRALE: Leotta di Acireale (Salvi e Giangregorio di Padova).
RETI: 15′ pt Sarr, 23′ pt Sarr, 34′ st autogol Bonfanti.
NOTE: partita di 46′ + 49′. Ammoniti D’Ausigno Guadagno, Albini, Moretti, D’Iglio, Sarr. Angoli: 6-3.

[matches league_id=17 mode=]

[standings league_id=17 template=extend logo=false]