Quantcast

Basket, Legnano un tempo non basta risultati foto video

Incredibile rimonta dei siciliani che fanno loro la gara al PalaBorsani

LEGNANO (MI) – Non basta giocare un solo tempo per vincere e contro l’Orlandina i Knights lo hanno imparato sulla propria pelle.

Partono subito forti i padroni di casa con Bortolani e London che dall’arco fanno male alla difesa siciliana, spesso collassata nel pitturato che porta i Knights avanti già nel primo quarto 18-12.

Ma è nel secondo quarto che i legnanesi dilagano grazie a delle ottime transizioni che portano a tiri aperti con Ferri autore di tre bombe consecutive che permettono ai biancorossi di portarsi sul 44- 29 alla fine primo tempo, con i soli Parks e Triche ha tenere a galla la barca siciliana.

Ma è nel terzo periodo che cambia tutto, con Legnano gravata di falli e con i suoi due lunghi London e Bozzetto in panchina. Capo d’Orlando con i due americani riporta tutto in parità e nel quarto periodo i Knights accusano il colpo psicologico. I siciliani, anche grazie al supporto cast dei tre italiani Mei, Laganà e Bellan scavano il break decisivo che chiude l’incontro con la vittoria meritata dell’Orlandina per 77-67.

Tra una settimana Knights impegnanti ancora al PalaBorsani, questa volta contro Biella, oggi vittoriosa per 88-67 su Treviglio

Axpo Legnano – Orlandina Basket Capo d’Orlando 67-77
(18-12, 29-17, 7-26, 13-22)

Axpo Legnano: Michele Ferri 15 (1/1, 3/4), Giordano Bortolani 11 (2/5, 2/4), Makinde London 10 (2/5, 2/4), Anthony Raffa 7 (2/5, 0/6), Sebastiano Bianchi 7 (0/2, 1/6), Gabriele Berra 6 (3/3, 0/0), Davide Bozzetto 6 (2/7, 0/1), Michele Serpilli 5 (1/4, 1/3), Marco Corti 0 (0/0, 0/0), Andrea Coraini 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 14 / 19 – Rimbalzi: 33 11 + 22 (Davide Bozzetto 9) – Assist: 11 (Anthony Raffa 7)
Orlandina Basket Capo d’Orlando: Brandon Triche 29 (7/14, 3/8), Jordan Parks 19 (7/14, 0/2), Davide Bruttini 11 (5/8, 0/1), Matteo Lagana 5 (1/1, 1/3), Andrea Donda 4 (2/3, 0/0), Jacopo Lucarelli 3 (0/0, 1/3), Simone Bellan 3 (0/1, 1/1), Nicola Mei 3 (0/2, 1/4), Marco Murabito 0 (0/0, 0/0), Lorenzo Neri 0 (0/0, 0/1)
Tiri liberi: 12 / 14 – Rimbalzi: 32 12 + 20 (Jordan Parks, Davide Bruttini 8) – Assist: 16 (Brandon Triche 5)

[matches league_id=11 mode=]

[standings league_id=11 template=extend logo=false]