Quantcast

Bulldog, Under 16 “mostruose” ma vincenti con Broni foto

Le ragazze di Canegrate al comando del girone con SVO San Vittore Olona

CANEGRATE (MI) – Dopo aver vinto all’esordio sul campo del Baskettiamo Vittuone (65-34) le “incerottate” Bulldog dell’Under 16 Regionale (annate 2003 e 2004), out per infortunio il duo Ravasi-Dushi da sommare all’assenza dell’ala Giorgia Dallavalle, superano anche lo “scoglio” casalingo rappresentato dalle pavesi della Pallacanestro Broni (44-22).

Le nero-arancio, come già accaduto nel primo match di campionato, non sono sciolte e, forse in “onore” della vicinanza con la giornata di Halloween, tirano con percentuali “mostruose” (20 su 108 al tiro dal campo; 19%) ma si “salvano” con la difesa che tiene le avversarie a medie ancora peggiori (7 su 49 al tiro; 14%) e le “mani veloci” delle proprie esterne portano a ben 23 palle recuperate (6 di Chiara Cuni, anche 3 rimbalzi nei 22 minuti giocati, e 4 della pari ruolo Irene Aprile, da sommare ai 3 rimbalzi e alla buona difesa realizzata nei 32 minuti giocati), viatico prima del +11 di metà gara (9-0 al 10°; 21-10 al 20°) e poi dell’allungo deciso di terza frazione (35-15 al 30°) e del definitivo +22 finale (44-22 al 40°).

A livello di singole le migliori sono risultate la lunga Serena Aloisi (14 punti, 11 rimbalzi, 3 palle recuperate in 29 minuti giocati) e la play Mariachiara Austero (9 punti, 3 palle recuperate in 23 minuti giocati) ben assistite dall’ala Emma Colombo (9 punti, 12 rimbalzi, 4 assist, 3 palle recuperate in 24 minuti giocati); volitivo infine il quartetto Alyssa Caserini (2 punti, 2 rimbalzi, 1 palla recuperate in 21 minuti giocati)-Elisa Veneroni (3 rimbalzi in 6 minuti giocati)-Alice Baglioni (2 punti, 6 rimbalzi in 11 minuti giocati)-Marika Bertin (4 punti, 4 rimbalzi, 2 palle recuperate in 29 minuti giocati).

Per recuperare le infortunate e “oliare i meccanismi” arriva quindi gradita la pausa di settimana prossima imposta dal calendario per poi “tuffarsi” nel big-match con l’Ardor Bollate di sabato 10 novembre (ore 18, presso la palestra in via Enrico Toti a Canegrate) con in “palio” punti importanti per le zone alte della classifica di questo Girone C Regionale.

FCL Contrac Canegrate-Basket Broni 44-22

Bulldog: Veneroni, Aprile 2, Caserini 2, Cuni 2, Baglioni 2, Austero 9, Ravasi ne, Aloisi 14, Bertin 4, E. Colombo 9, Dushi ne. All.: Linari; Vice All.: Montrasio; Accomp.: Aloisi.

La classifica dopo due giornate
FCL Contract Canegrate, SVO San Vittore Olona 4
Ardor Bollate*, Virtus Carroccio Legnano, GEAS Sesto San Giovanni*, Baskettiamo Vittuone 2
Basket Broni, Pallacanestro Gavirate, Basket Gallarate 0.
Note: * ogni partita in meno.