Quantcast

Domenica un’ora di sonno in più

Torna l'ora solare, ma potrebbe essere l'ultima volta

Più informazioni su

    LEGNANO – Domenica si potrà dormire un’ora di più. Nella notte tra sabato 27 e domenica 28 ottobre, infatti, torna l’ora solare ed alle 3 si dovranno spostare indietro di un’ora le lancette degli orologi.

    Da domenica dunque più luce alla mattina, ma sole che tramonterà più presto alla sera. Il nuovo orario resterà in vigore fino al prossimo 31 marzo, quando si tornerà nuovamente all’ora legale.

    Il cambio di ora avrà, come sempre, ripercussioni sugli orari degli sport all’aperto. Cambiano infatti gli orari di inizio delle partite di calcio: in Serie D ed in Eccellenza, giusto per restare nei campionati che vedono impegnate le squadre dell’Altomilanese, le partite avranno inizio alle ore 14.30.

    Ma quella del 31 marzo potrebbe essere l’ultima volta che saremo costretti a farlo. Il presidente della Commissione Europea Jean-Claude Juncker ha infatti proposto di togliere l’obbligo del cambio di ora. Se passerà la sua proposta ogni nazione europea potrà decidere di adottare per tutto l’anno l’ora solare o quella legale.

    La decisione verrà presa dagli stati membri in aprile, dopodiché dal prossimo ottobre solo le nazioni che avranno deciso di adottare l’ora solare riporteranno indietro, per l’ultima volta, le lancette dei loro orologi.

    Più informazioni su