La squadra di serie C della Moderna Legnano fa tappa in Liguria

Le ragazze legnanesi in pedana ad Imperia

IMPERIA – E’ la Riviera dei Fiori ad ospitare domenica 21 ottobre le ginnaste provenienti dal Nord Italia per la prima prova del Campionato di serie C di Ginnastica Ritmica.

Imperia, la bella provincia ligure chiusa in un abbraccio tra colline e mare, accoglie ventitré squadre partecipanti in una competizione che risulterà avvincente suddivisa in due turni di gara.

La Ginnastica Moderna Legnano schiera cinque delle sue atlete, quattro junior ed un’allieva: Ileana Carnelli, Gaia Costantino, Sofia D’Agostino, Rebecca Grazioli e Denize Purici.
Il livello è alto, molte società partecipanti sgomiteranno per mettere in mostra le proprie capacità e ottenere una promozione che consentirà loro di gareggiare l’anno a venire in B Nazionale.

Moderna Legnano mette in pedana le ragazze giovani con il solo intento di fare esperienza gareggiando su una pedana importante, le società che militano in serie superiori non possono ovviamente essere promosse. Le ragazze rispondono bene, parte Denize, classe 2006, che convince tutti con un corpo libero di estrema eleganza, danzando letteralmente sulle punte, conclude con un buon 11.350.

Entra poi Ileana alla fune, complice qualche sbavatura non va oltre 9.300. E’ Gaia che con un’esecuzione decisa al cerchio ottiene un punteggio di tutto rispetto, chiudendo a 12.650.

Bella, pulita e dinamica anche la palla di Rebecca, che conclude la sua esecuzione con un soddisfacente 12.150. Sofia alle clavette porta avanti un esercizio con buone difficoltà e rischi, ma commette piccole imprecisioni, il suo punteggio 10.550, è sicuramente migliorabile. Per Ileana è forse un giorno un po’ no: al nastro, complici un paio di perdite non supera 7.400.

Le ragazze tornano a casa quindicesime. Sicuramente possono fare di più, da domani si ricomincia a lavorare con più tenacia e dedizione, quella non manca mai, sotto l’occhio vigile della direttrice tecnica Elisa Porchi e delle sue collaboratrici. E se c’è un motto che sempre in Moderna è condiviso da tutti è: go on & keep smiling, perchè fare fatica senza il sorriso, non porta a nulla e le ginnaste legnanesi ben lo sanno.