Quantcast

L’ex lilla Zaffaroni prima vittima di Berlusconi

Il Monza esonera il proprio allenatore

MONZAMarco Zaffaroni è la prima testa che salta nel nuovo Monza targato Silvio Berlusconi.

L’ex difensore lilla (93 presenze e 24 reti in tre stagioni dal 1995 al 1998) è stato infatti esonerato dall’incarico di allenatore della squadra brianzola dopo le due sconfitte consecutive nel Campionato di Serie C.

A darne notizia è lo stesso Monza attraverso un comunicato, nel quale si legge: “La S.S. Monza 1912 comunica di aver esonerato il Signor Marco Zaffaroni dalla conduzione della prima squadra, lo ringrazia per il lavoro svolto e gli augura i migliori successi professionali. La S.S. Monza 1912 comunica infine che da domani la squadra sarà allenata dal signor Cristian Brocchi, al quale dà il benvenuto e un forte in bocca al lupo.

(foto sito ufficiale S.S. Monza 1912 www.monza1912.it)