Quantcast

I lilla perdono la testa risultati foto video

I lilla lasciano il primato in classifica alla Castellanzese e finiscono la partita in 9 per le espulsioni di Berberi e Foglio

LEGNANO – Che il campo di Lazzate fosse stregato lo sapevamo, ma rimetterci il primato momentaneo fa male e per giunta perdere anche Foglio e Berberi, che quindi salteranno la sfida di domenica prossima al Mari contro la Castellanzese, rimasta capolista solitaria, rammarica ancora di più in questa domenica calcistica.

Mister Giampiero Erbetta aveva messo in guardia i suoi Lilla: Lazzate, campo difficile e squadra difficile, occorreva pareggiare l'”ardore” agonistico dell’Ardor

Nel primo tempo finito 0 a 0, il rammarico del palo iniziale al 5′ di Capitan Berberi, con complice la deviazione del portiere locale. Al 18′ si fa vedere Ortolani con un’incursione ma il tiro di Crea non è potente.

Al 22′ occasione: cross di Giglio, di testa Frau alto. Dieci minuti dopo ancora lilla in evidenza, cross di Foglio e testa ancora di Frau ma il portiere dell’Ardor para. Il tempo finisce con il colpo di testa di Berberi e Mauri che para nell’angolo a sinistra.

La ripresa inizia con la punizione alta di Crea, poi Foglio al 12′ serve Crea ma il tiro non è irresistibile e sul corner successivo Berberi di testa manda fuori.

Al 15′ il clamoroso palo dei padroni di casa con Bollini e al 19 l’incredibile espulsione di Berberi, nemmeno ammonito fino a quel punto. Il Legnano toccato nel vivo reagisce e passa con Foglio autore di un gol meraviglioso al 72′.

L’arbitraggio che lascia desiderare i lilla concede però un rigore ai padroni di casa con espulsione dello stesso Foglio per un tocco di mano dopo una carambola involontaria, che gli costa il secondo giallo e Consolazio pareggia il risultato giusto tre minuti dopo.

Finisce 1-1.

Domenica prossima al Mari arriverà la capolista Castellanzese per l’incontro più atteso per la vetta del girone.

ARDOR LAZZATE-LEGNANO 1-1 (0-0)
Gol: 69′ Foglio (L), 75′ rig. Consolazio (A)

ARDOR LAZZATE: Mauri, Spano, Carrafiello, Ferrari, Bernello, Sala, Martini (80′ Gerevini), Accetta (65′ Martino), Iacovelli (26′ Consolazio), Bollini (75′ Martesani), Villa.
Allenatore: Campi.
LEGNANO: Cotardo, Ortolani, Foglio, Calviello, Bianchi, Fautario, Giardino (66′ Grasso), Giglio, Berberi, Frau (53′ Borghi), Crea (76′ Amelotti).
Allenatore: Erbetta.
Arbitro: Evangelista di Treviglio.
Espulsi: Foglio, Berberi e Bernello.