Quantcast

Lilla, il Presidente Munafò: “Vedo grandi motivazioni, avanti così ragazzi!”

Avvio ottimo della squadra, giovani valorizzati ma testa e concentrazione per la trasferta di domenica a Lazzate

LEGNANO – Parla il Presidente dell’Ac Legnano, Giovanni Munafò, che commenta positivamente questo primo scorcio di stagione della squadra lilla in cui la sua famiglia e tutta la dirigenza dal dg Capocci al ds Salese credono molto perchè si coroni un sogno di tutti noi a fine Campionato.

Ho visto bene la nostra squadra con risultati importanti e una posizione importante in classifica, stiamo facendo bene e dobbiamo continuare così” dice il Presidente.

Vedo dei ragazzi motivati per il nostro progetto, un Mister come Giampiero Erbetta molto valido e capace che sta dando le giuste motivazioni al gruppo. Sono soddisfatto di quanto è stato fatto in questa prima parte di cammino” ribadisce Giovanni Munafò.

E’ ancora presto -continua- per dare dei giudizi di valore sul Campionato: tra le più ambiziose vedo Fenegrò, Busto 81, Varese e Varesina, squadre tutte dotate di ottimi organici e in grado di lottare per traguardi importanti“.

Il Presidente non distoglie lo sguardo dall’appuntamento più immediato, la trasferta di domenica a Lazzate, contro l’Ardor: “Una gara difficile da ben interpretare, su un campo particolare per le sue caratteristiche, contro una squadra sempre dura per tutti coloro che gli fanno visita“.

I giovani sono una nota lieta dei Lilla: “Anche perchè abbiamo una Società e un Mister che ci credono, che li fanno crescere e lo testimonia il fatto che già 5/6 giovani provenienti dal nostro settore giovanile si sono fatti trovare pronti per l’esordio in prima squadra, con un grande lavoro di qualità che portiamo avanti convintamente nella prospettiva di arrivare un giorno a una prima squadra composta tutta da nostri giocatori“.