Quantcast

Partitella lilla sotto la pioggia per prepararsi alla sfida di Lazzate

Giovedì pomeriggio dedicato alla partitella in famiglia per la squadra di Mister Erbetta che sta preparando la trasferta dall'Ardor Lazzate

LEGNANO – Domenica ci sarà l’insidiosa trasferta dall’Ardor Lazzate per il Legnano primo a pari punti nel Girone A con la Castellanzese.

I Lilla ritornano fuori casa per dare continuità a quanto fatto di buono nei due turni casalinghi di fila contro Alcione e Sestese. Lazzate è da sempre un campo difficile, l’Ardor una squadra tosta.  A parte lo scivolone iniziale per 2 a 1 in casa dell’Union Villa Cassano, con Castanese e Alcione sono state due vittorie per 2 a 1 e con il Ferrera Erbognone per 5 a1. Altra sconfitta invece con il Fenegrò (2-1) ma qui è un’altra storia per tutte le squadre del girone, dovendo fare i conti con una delle favorite.

Il Legnano, che non è da meno, anzi…alla Serie D ci punta diretto come un treno, anche oggi pomeriggio si è allenato intensamente al campo di via Parma, sotto una pioggia battente. Come ogni giovedì l’allenamento sotto gli occhi del Direttore Sportivo Maurizio Salese, è stato dedicato alla partitella che ha visto coinvolti tutti tranne Curci e Fautario, che hanno lavorato a parte con il Vice Christian Calabrò.

Mister Giampiero Erbetta dopo un breve richiamo atletico, ha tenuto tutti sulla corda, mischiando le carte e provando diversi assetti, tra cui anche quello di Foglio esterno basso, che è sempre una soluzione in più, tenendo conto anche degli incastri con gli under che hanno ruotato tutti tra le due formazioni che si sono fronteggiate. Il modulo di riferimento per la partitella è sempre stato il 4-2-3-1 con cui si è visto la squadra del Presidente Giovanni Munafò raccogliere ottimi risultati.

La squadra deve essere pronta per ogni avversario, diverso domenica dopo domenica in questo duro campionato d’Eccellenza, ma soprattutto deve essere pronta a cambiare pelle all’interno della stessa partita con i cambi che come è accaduto anche fino a qui possono addirittura decidere il risultato della stessa. Sollecitati da Mister Erbetta molto i giovani under che nel telaio della fuori serie lilla, possono fare la differenza visto la regola dell’obbligatorietà del loro schieramento in campo.

Anche oggi pomeriggio quello che ha fatto piacere è stato constatare assieme all’intensità dell’allenamento dei nostri Lilla, che nonostante il maltempo non sono mancati come tutti i giorni, diversi tifosi ad assistere con curiosità, interesse e partecipazione. Una vicinanza che farà sicuramente piacere alla squadra del Legnano che a Lazzate inaugura un ciclo tosto con a seguire lo scontro diretto con la Castellanzese in casa, il Busto 81 a Busto Arsizio e il Varese il 4 novembre al Mari.