Quantcast

Si chiama Castellanzese la rivale dei lilla

I neroverdi non sono più la sorpresa del girone

CASTELLANZA– Una passeggiata nella Lomellina, in quel di Ferrera Erbognone porta alla Castellanzese quello che per una volta i bookmakers avevano previsto correttamente: una vittoria roboante per 3-0. In tre mosse i neroverdi mettono alle corde gli avversari: la doppietta di un Dell’Aera in formato super che conservava un paio di cartucce dalla scorsa settimana e il solito sigillo di Urso sempre più leader di questo gruppo. Che continua a viaggiare in testa alla classifica mantenendosi saldamente attaccato al braccio dei cugini del Legnano, con il derby che si avvicina.

Sul ring ci sono: all’angolo destro la Castellanzese, la favorita, quella con la pressione di fare assolutamente risultato; all’angolo sinistro il Ferrera Erbognone, tipico fanalino di coda che gode degli favori del pronostico, quella che da un momento all’altro può tirare fuori il colpo vincente. E il 4-2-3-1 ridisegnato da Fiorenzo Roncari, con Mantegazza avanzato in mediana e Colombo di nuovo punta di diamante dell’attacco neroverde, adotta la strategia de ‘il miglior attacco è la miglior difesa’. Con Dell’Aera che al terzo giro di lancette piazza il primo montante destro al volo che gonfia la rete. Con Urso, che scala la classifica cannonieri, raccogliendo il suggerimento di Gibellini, oggi in versione uomo assist, e assestando il gancio sinistro al 34′. Dieci minuti dopo arriva il colpo del k.o. sempre con Dell’Aera che scarica nella porta del Ferrera le cartucce tenute in serbo dalla scorsa settimana, sempre col destro al volo fulminante dal limite.

Coi tre punti nel sacco ci sarebbe spazio per divertirsi. La Castellanzese getta nella mischia forze fresche dalla panchina per far rifiatare i pezzi pregiati. Come Colombo che al ritorno da titolare litiga con la traversa e non trova la via del gol. Rimane invece sul terreno di gioco l’indomito Gibellini che ad assist acquisito cerca la porta in girata di testa ma questa volta la sorte non lo aiuta.

FERRERA ERBOGNONE – CASTELLANZESE 0-3
3′ e 44′ Dell’Aera (C), 34′ Urso (C)
Ferrera Erbognone
Khudyy, Maccagnan, Lucente (34’ st Balduzzi), Tambussi (8’ st Cavuoto), Dolce, Despa, Giardina, Kolaj, Anelli (17’ st Banna), Contiero, Pelli (40’ pt Skenderaj). A disposizione: Lodigiani, Balduzzi, Marcinno, Cavuoto, Skenderaj, Montaldi, Dalipi, Papa, Banna. All: Falsettini.

Castellanzese
Chiodi, Nejimi (32’ st Compagnone), Ghilardi (34’ st Montecchio), Cusaro, De Dionigi, Moroni (13’ st Cesaro), Gibellini, Mantegazza (30’ st Porchera), Colombo (18’ st Zappulli), Urso, Dell’Aera. A disposizione: Caputo, Montecchio, Cesaro, Compagnone, Bigioni, Pedergnana, Porchera, Zappulli. All: Roncari.

Spettatori: 200 circa