Quantcast

La fotonotizia di SportLegnano it

Special Arluno al Trofeo Carretti di Bowling foto

Anche quest’anno la Special Onlus di Arluno non è potuta mancare all’appuntamento di Formigine (MO)

ARLUNO (MI) – Anche quest’anno la Special Onlus di Arluno non è potuta mancare all’appuntamento di Formigine (MO) per partecipare al 6° Memorial Daniela Carretti di bowling dove si sono confrontate nove squadre provenienti da varie Regioni d’Italia.

Partiti di buon mattino sabato 13 ottobre per arrivare al bowling di Formigine, ritrovare tutti gli amici di sempre e tra abbracci e sorrisi, preparare le bocce scaldare i muscoli, ascoltare gli ultimi consigli dei tecnici e via con i preliminari, due partite per definire i gironi, al termine pranzo tutti in compagnia e poi si incomincia a giocare sul serio a suon di bocce che battono sui birilli facendoli cadere con metodo e tecnica e perché no a volte anche un pizzico di fortuna!…

Il pomeriggio è volato tra le gare di singolo e doppio, alla sera cenone di nuovo tutti in compagnia anche della buona tavola e della musica che fa sempre allegria e aggregazione, ma anche di tanta tensione perché tra un primo e un secondo si sono proclamate le premiazioni.

Gli atleti della Special Arluno sono stati così premiati: singolo in categoria M1 quinto posto per Matteo Carcano, in cat. M3 secondo posto per Stefano Saggiomo, terzo posto per Joshua Pegorari e quinto posto per Mattia Rescaldani.

In categoria M12 bronzo per Davide Ghidoli e in Cat. M14 oro per Alessandro Benzi, atleta esordiente, argento per Marco Palamà.

Nel doppio: in categoria M1 la coppia Carcano – Pegorari medaglia di bronzo, in cat. M3 Rescaldani – Saggiomo medaglia d’argento, in cat. M13 Benzi – Palamà medaglia d’argento, in cat. M 15 Ghidoli – Lapertosa medaglia d’oro.

La compagnia è bella ma bisogna tornare in albergo a riposare perché l’indomani mattina ci sono le gare di squadra.

Tutti pronti!…La Special Arluno va in pista con due squadre, una tutta formata da atleti della Special (Carcano, Ghidoli, Rescaldani, Pegorari, Saggiomo) e una mista con due atleti della Special (Benzi e Palamà) e tre della Brixia Smile di Brescia. Con un po’ di tensione e il giusto agonismo le due squadre partono alla grande tra stike e spare accumulando punti, ma arriva il momento del verdetto finale e questa volta la Special Arluno si classifica al quarto posto nella cat. M1 per soli tre birilli di scarto dalla medaglia di bronzo, mentre la squadra mista si piazza al quinto posto in cat. M3

Il Trofeo Carretti questa volta parte per la Toscana, vinto dalla squadra Sportlandia di Livorno.

Le medaglie vinte dagli atleti Special Arluno sono state dedicate ai loro coach Tiziana Lapertosa, Marco Masetti e Roberto Orlando che sempre li seguono con passione amore e tanta pazienza.

La Special Arluno sarà inoltre presente il giorno 21 ottobre in mattinata sul Sagrato della Chiesa di Arluno con il banchetto “dolce e riso” e con la vendita delle zucche seminate dai papà degli atleti della Special e raccolte dagli atleti stessi.