Quantcast

Castellanza bene contro Gallarate

Primo posto in classifica blindato dalle Neroverdi

Gobbo Allestimenti Castellanza – Insubria Gallarate 3-1
(27-25; 24-26; 25-20; 25-15)

CASTELLANZA – La Gobbo Allestimenti Castellanza supera l’Insubria Gallarate al termine di una sfida tirata e combattuta su ogni pallone. Gara non bella e infarcita di errori ma in cui contavano solo i tre punti con le Streghe che nei primi due set non hanno giocato bene ma che nel prosieguo di gara ci hanno messo coraggio e cuore conquistando la vittoria.

Gara dai ritmi lenti e dai tanti errori con le due squadre che faticano molto in ricezione e non riescono a sviluppare un gioco veloce e preciso commettendo diversi errori in tutti i fondamentali; i primi due set si giocano punto a punto ma poi è Castellanza ad avere la meglio alzando i ritmi in battuta e trovando molte piu alternative in attacco per conquistare terzo e quarto set senza troppi affanni.

Abbiamo faticato tantissimo contro una squadra ben messa in campo che difendeva tanto ma non mi e piaciuto l’approccio alla gara perche non è possibile ogni volta entrare in partita nella seconda parte del match, come è gia successo tante volte – le parole del DS Steve Pozzi – Dobbiamo essere più determinati e più lucidi nei momenti topici del set, i break sono arrivati sui nostri errori, inoltre vanno sfruttate meglio alcune situazioni di contrattacco. Di sicuro abbiamo i mezzi per fare bene ma serve maggior determinazione e concentrazione”

Con questi tre punti sudati le Streghe salgono in testa alla classifica a quota 13 punti in coabitazione con Futura Volley (Pv) e Futura Giovani Busto e possono preparare, con massima serenità e fiducia la trasferta “derby” della settimana prossima 17/11/2018 alle ore 20.45 contro il Marnate nella Palestra di Via San Carlo.

Fonte: FIPAV Lombardia