Knigths: la cronaca dagli spalti dei tifosi legnanesi foto

Una voce dagli spalti da Siena al seguito di Legnano

LEGNANO –  Pubblichiamo con piacere la cronaca dei tifosi legnanesi presenti a Siena al seguito dei Knighs

 

Trasferta “derby” per Legnano che gioca sul campo della Mens sana Siena, squadra plurititolata del basket italiano. Partenza equilibrata con Legnano che inizia con un canestro di Raffa prima della risposta di Marino da 3 punti.

È sempre l’italo americano biancorosso a tenere i Knights vicino ai senesi che nel primo tempo puniscono puntualmente tutte le disattenzioni difensive di Legnano con tiri da 3 punti aperti.

Dopo 20’ l’Axpo si trova sotto di 13 lunghezze sul 46-33 con Raffa e Bortolani in doppia cifra. Terzo quarto che inizia con un canestro di Bozzetto a cui risponde Poletti da 3.

Siena prova a scappare definitivamente con il +20 toccato grazie ad un’altra tripla e al fallo tecnico di un London imbarazzante. Raffa continua a trascinare Legnano che prova a ricucire fino al -12 prima che il quarto si chiuda sul 67-53.

Nel quarto quarto Siena continua a battere facilmente la difesa legnanese con una percentuale da tre punti altissima. Finisce con una sconfitta netta per i knights che rincorrono dal primo minuto.

Malissimo ai limiti dell’imbarazzo London che sembra un altro giocatore rispetto alle ultime partite.

Molto positive le prove di Raffa e di Bortolani che inizia definitivamente a prendere confidenza con il campionato di A2.

Prossimo impegno casalingo il 2 Dicembre contro Casale Monferrato del grande ex Mattia Ferrari.