Quantcast

Le partite di Len Champions League dei Mastini in TV su Eurosport

Annunciato l'accordo tra il team bustocco e la più importante TV sportiva europea

BUSTO ARSIZIO (VA) – Grande soddisfazione che la Busto Bpm Sport Management che ha annunciato l’accordo con l’emittente televisiva Eurosport che, a partire da sabato 3 novembre, trasmetterà le partite di pallanuoto di Len Champions League della squadra di Busto Arsizio in esclusiva sui propri canali.

L’emittente che ha scelto di dare spazio ai Mastini è una delle realtà televisive più importanti a livello italiano oltre ad essere uno dei più grandi network di sport a livello europeo. Eurosport 2 (che quest’anno trasmette anche le gare di Len Champions League dell’AN Brescia) sarà il canale dedicato alla pallanuoto e quello che trasmetterà le partite dei Mastini bustocchi (l’emittente è visibile sul canale 211 del decoder Sky a tutti gli abbonati al pacchetto base e sul canale 342 del digitale terreste con abbonamento a Mediaset Premium).

Il primo passaggio televisivo del team di Busto Arsizio è fissato per sabato 3 novembre, quando alle ore 22.45 andrà in onda la differita della sfida che si giocherà alle ore 20.30 alle Piscina Manara e che vedrà la Busto Bpm Sport Management ospitare gli ungheresi dello Szolnoki nella seconda giornata della fase a gironi della Len Champions League.

Tutte le gare della massima competizione europea di pallanuoto maschile della Busto Bpm Sport Management saranno inoltre trasmesse in diretta esclusiva, e con il commento in italiano, su Eurosport Player: la piattaforma streaming di Eurosport (visibile su smartphone, pc, Chromecast, smart tv ecc.) che mette a disposizione la visione di svariati eventi sportivi.

Siamo molto contenti di questo accordo – ha commentato Sergio Tosi, presidente del team bustocco – che, grazie alla vetrina della Len Champions League, permetterà alla nostra squadra di poter avere una grande visibilità mediatica sui canali di una televisione prestigiosa come Eurosport. Speriamo che, grazie proprio al traino di un canale televisivo così importante, il nostro sport possa aumentare la sua diffusione e possa attirare altri spettatori pronti ad appassionarsi alla pallanuoto che ha tanto bisogno di visibilità. Un grazie a Eurosport dunque che ha scelto di credere in noi, come squadra e società, e nella pallanuoto”.