Quantcast

Legnano, ora tocca a te!

A Besozzo i lilla affrontano la loro bestia nera

LEGNANO – Domani, domenica 25 novembre, a Besozzo sarà la prima volta di Mister Fiorito con i Lilla che affrontano la bestia nera Verbano.

Non ci sarà Fautario, per lui ancora una quindicina di giorni di fermo, e la difesa è in preallerta anche per le condizioni di Nasali che saranno verificate prima della partita.

La mia prima settimana in lilla è trascorsa bene, ho avuto le giuste impressioni dai ragazzi. Questa è una squadra forte, che ho trovato in buone condizioni e ringrazio perciò Mister Erbetta. Quello che è mancato solo al Legnano è stato qualche risultato sul nostro campo e perciò credo che sia fondamentale anzitutto aver trasmesso un po’ di serenità, perchè poi è tramite questa che arrivano i risultati stessi” dice il nuovo allenatore.

Questa squadra – ha proseguito Fiorito – può giocare con il 4-3-3 ma ha talmente tante potenzialità che abbiamo provato sempre anche diverse soluzioni, anche perchè troveremo una squadra come il Verbano che è sempre è una piazza importante, che ha sempre fatto bene nella nostra categoria, allenata da un ottimo tecnico con giocatori di assoluto valore. Però noi siamo il Legnano e perciò voglio vedere dato che indossiamo una maglia gloriosa il 100% e anche la giusta umiltà che significa anche mettercela tutta per rincorrere una palla, metterci in una parola una buona dose di ‘cattiveria’ agonistica“.

C’è del terreno da recuperare in classifica dalla prima: “Questa squadra è stata costruita dal Direttore Generale Capocci e dal Ds Salese a giugno con una certa qualità e in campo dobbiamo vedere un Legnano che sappia recitare sempre il ruolo che gli compete in partita“.