Quantcast

Lilla compatti e non ‘accademici’ domenica foto

Domenica incrocio 'pericoloso" Legnano-Accademia Pavese e Castellanzese-Varese

LEGNANO – Domenica sarà un incrocio importante, anche se chiaramente non ancora decisivo per il Campionato d’Eccellenza e il Legnano che torna al Mari dopo la ‘manita’ di Mariano deve tornare a vincere in casa anche se arriva la ‘sorpresa’ Accademia Pavese.

L’occasione per passare davanti è buona, ma le partite prima di tutto vanno giocate e vinte e i Lilla si stanno preparando con molta concentrazione alla gara negli allenamenti al sintetico.

Oggi, giovedì 15 novembre, è stato giorno di partitella in via Parma, i ragazzi sono arrivati dal Mari dove si sono messi in tuta per dei problemi alle docce: nonostante l’inconveniente tecnico, lo spirito è alto nel gruppo. Poco prima delle 15 riunione tecnica con Mister Giampiero Erbetta, poi il ‘torello’ in campo e la prova di alcuni movimenti da una parte e dell’altra del campo per cercare efficacia e velocità nelle giocate.

Quella di domenica sarà una partita dove entrambe le squadre baderanno a rimanere solide, senza fare tanto dell’accademia, perchè la posta in palio è troppo alta e il minimo errore potrebbe costare caro per il risultato finale della partita.

Nella consegna delle pettorine il Mister Erbetta ha poi mischiato un po’ le carte per tenere tutti sulle corde, ma contro un 4-4-2, possibile schieramento degli ospiti, è stato provato e riprovato un qualcosa di finora ‘inedito’ negli schieramenti, un 4-1-4-1, che ha riconfermato alcune delle note positive di domenica a Mariano con Calviello ormai sempre nei panni del regista della squadra, davanti alla difesa, confermata in blocco, a catalizzare ogni pallone.

Potrebbero esserci ancora delle chances per Papasodaro e Giglio, assieme a centrocampo, per il resto come sempre abbondanza di scelte e variazioni sul tema che potremmo rivedere domenica allo stadio. Assenti all’allenamento Fautario e Pasiani.