Quantcast

L’UYBA passa a Chieri

Le Farfalle a punteggio pieno dopo cinque giornate

LEGNANO – Brilla anche a Chieri la stella della Unet E-Work Busto Arsizio che coglie un altro successo per 3-0 e si conferma in testa alla classifica di serie A1. Fatta eccezione per l’inizio del primo parziale la partita non ha avuto storia, con la UYBA padrona del campo e sempre in controllo sulle avversarie.

Con Orro capace di mandare in doppia cifra le sue tre attaccanti Herbots (15 con il 55%), Grobelna (13 col 44%) e Gennari (12 con il 44%), le farfalle si sono ben comportate anche al servizio con ben 6 ace e tante battute che hanno mandato in difficoltà la ricezione piemontese. Nel corso del terzo set Mencarelli ha dato spazio anche a Piani (per Grobelna) e Berti (dentro per Botezat). Alla Reale Mutua Fenera Chieri, che ha schierato l’ex Angelina in posto 4 dal primo minuto, non sono bastati i 15 punti di De La Caridad Silva e la buona prestazione della centrale Barysevic (8 i punti per lei).

Prossima partita per la Unet E-Work lunedì 19 novembre alle 20.30 contro il Bisonte Firenze. Per questa gara UYBA Volley ha pensato a una super promozione per le società sportive che avranno diritto all’ingresso con solo 1 euro a biglietto!

Su prenotazione all’indirizzo tickets@volleybusto.com entro 48 ore dall’inizio dell’evento: biglietti a solo 1 euro cad. sia per atlete/i che accompagnatori (settore secondo anello). Nella mail segnalare il numero totale dei partecipanti e il nome della società.

Ritiro e pagamento il giorno della partita dalle 19 alla cassa accrediti del Palayamamay.

Sala stampa:

Leonardi: “Siamo in cima alla classifica, si sta bene lassù; era fondamentale iniziare così e vincere da tre punti qui a Chieri, ma anche lunedì prossimo sarà una gara importantissima con Firenze al Palayamamay“.

Botezat: “Al centro ci sentiamo tutte e tre allo stesso livello: è una sana competizione con Berti e Bonifacio, sappiamo che gioca sempre la migliore e chi è in campo è tranquilla perchè sa che comunque c’è la compagna pronta ad entrare in campo se c’è bisogno. Ci stiamo allenando bene e i risultati in campo per ora ci danno ragione“.

Starting six

UYBA: Orro – Grobelna, Botezat – Bonifacio, Gennari – Herbots, Leonardi libero.

Chieri: De Lellis – De La Caridad Silva, Akrari – Barysevic, Perinelli – Angelina, libero Bresciani.

Nel primo set Chieri parte forte con 2 muri e buoni attacchi di De La Caridad Silva (8-4); la doppietta di Gennari riporta sotto le farfalle (9-7), Grobelna trova il -1 (9-8). Le padrone di casa regalano qualcosa e la UYBA pareggia e sorpassa (10-12 pipe Gennari e time-out Secchi). De La Caridad Silva non ci sta (12-12) e si procede a braccetto (16-17 bene Botezat e Gennari a muro), Grobelna ed Herbots fanno stare le farfalle con la testa avanti (19-20). L’ace di Orro fa chiamare tempo a Chieri (19-21), due errori locali valgono il 19-23, Grobelna chiude 20-25.

Secondo set: Chieri riparte quasi da subito con Aliyeva per Angelina e sull’ottimo servizio di Gennari (2 ace) la UYBA fugge subito (0-4) e sempre grazie alle battute (ace Orro) si porta sul 2-7 (time-out Secchi). Grobelna domina (doppietta per il 3-9 dentro Scacchetti al palleggio per Chieri), mentre Botezat mura il 3-10 e Silva spara out il 3-11 (ancora tempo per la Reale Mutua). Gennari si esalta in pipe e muro, Chieri regala il 4-14, Grobelna mura il 4-15. Il set è già chiuso: da segnalare altri due ace (Peruzzo ed Herbots 11-24) e l’errore finale di Silva (12-25).

Terzo set: Secchi conferma in campo Scacchetti e si riaffida ad Angelina in banda; l’avvio è più equilibrato (4-4), poi l’ace di Grobelna regala il primo break alla UYBA (5-7); Gennari allunga in parallela (5-8), serve bene e propizia il 6-10 di Herbots (time-out Chieri). I muri di Bonifacio ed Herbots valgono il 7-12 (dentro Berti per Botezat), la belga colpisce con continuità da posto 4 (8-14), la connazionale Grobelna fa lo stesso da 2 e lascia spazio a Piani (10-16). Angelina prova a riaprire i giochi (13-17), ma Piani allunga con la doppietta del 14-19 (time-out Fenera). Nel finale la UYBA respinge il tentativo delle piemontesi (17-21 muri Herbots e Orro), Piani chiude i conti (19-25).

Il tabellino

Reale Mutua Fenera Chieri – Unet E-Work Busto Arsizio 0-3 (20-25, 12-25, 19-25)

Reale Mutua Fenera Chieri: Bresciani (L), Perinelli 2, Caforio ne, Flueras ne, Dapic ne, Scacchetti 2, Aliyeva 1, De La Caridad Silva 15, Tonello, Angelina 6, Barysevic 8, De Lellis, Akrari 3. All. Secchi, 2° Sinibaldi. Battute vincenti 1, errate 7. Muri: 4.

Unet E-Work Busto Arsizio: Piani 3, Peruzzo 1, Herbots 15, Grobelna 13, Gennari 12, Cumino ne, Orro 2, Leonardi (L), Bonifacio 4, Meijners ne, Berti, Botezat 4. All. Mencarelli, 2° Musso. Battute vincenti 6, errate 9. Muri: 9.

Arbitri: Puecher – Sessolo

Spettatori: 1000 circa (50 da Busto Arsizio)

Ufficio Stampa UYBA – Giorgio Ferrario

Foto Alessandra Molinari