Quantcast

Milano City a Genova per ricominciare

In settimana i granata hanno esonerato il Direttore Sportivo

BUSTO GAROLFO (MI) – Il Milano City orfano del Direttore Sportivo Mariano Fernandez, domani deve giocare a Genova contro il Ligorna.

Per la squadra di Mister Ezio Rossi occorrerà vedere quale possa essere il contraccolpo di questo scioglimento del rapporto tra società e proprio direttore sportivo.

La classifica fin qui ampiamente deludente deve essere aggiustata il più possibile entro Natale. Dopo la sconfitta di Sestri Levante, sulla strada dei Granata ancora una formazione della Liguria, che è di fatto la terza squadra di Genova.

Il Milano City è partito con l’ambizione di diventare il terzo polo professionistico a Milano, ma i risultati finora sono stati scarsi e la stagione rischia di essere molto difficile, se presto non arriveranno i punti che ormai la classifica richiede.

La parola d’ordine della partita di domani è perciò veramente “mettersi tutto alle spalle e ricominciare!”. Siamo alla dodicesima giornata e il tempo stringe.

I giocatori convocati per la gara contro il Ligorna da Mister Rossi sono: Amelio Ciro, Balzano Filippo, Boccadamo Antonio, Campus Alessandro, Cianci Giuseppe, Cocuzza Riccardo, Colaianni Vito, De Bode Alessio, Frigione Alessandro, Kerezovic Stefan, Lattarulo Isaia, Mair Denis, Martino Michael, Mecca Bryan, Monteleone Salvatore, Neto Pereira, Pizzutelli Federico, Poma Matteo, Roselli Fabio, Santonocito Luca, Speziale David e Yoboua Rodrigue.

La partita sarà arbitrata dal direttore di gara Giacomo Casalini di Pontedera, assistenti designati Nicola Santi e Filippo Pio Castagna di Verona.

[matches league_id=17 mode=]

[standings league_id=17 template=extend logo=false]