Quantcast

Problemi fiscali per gli avversari dei Knights

Alla base un lodo arbitrale vinto il mese scorso per la cessione di Marko Simonovic all'Olimpia Lubiana

SIENA –  Secondo “Spicchi d’arancia” la LNP ha accettato la richiesta dell’agenzia Sports Leader Agency di escutere la fidejussione da 100mila euro della Mens Sana Siena per recuperare parte del credito (l’escussione è consentita fino a un massimo di 25mila euro per ogni richiesta, in arrivo le richieste anche per gli altri due lodi esecutivi con allenatori del settore giovanile) relativo a un lodo arbitrale vinto il mese scorso per la cessione di Marko Simonovic all’Olimpia Lubiana.

L’istituto di credito ha 30 giorni di tempo per provvedere all’escussione, nel frattempo però il club sta ancora cercando un accordo – al momento ancora non raggiunto – per soddisfare le richieste del creditore.

Solo dal momento in cui sarà fisicamente escussa la fidejussione scatteranno le sanzioni previste dalle DOA, ossia reintegro dei 25mila euro entro 15 giorni con multa da 7500 euro in caso di primo ritardo e 12.500 più 2 punti di penalizzazione dopo altri 15 giorni.