Da Ramella a Fiorito in poche ore

Ecco la storia di un lunedì di passione per la società lilla

LEGNANO – A Vergiate in Promozione,  ormai erano sicuri di riabbracciare Giuseppe Fiorito che aveva già avviato una trattativa di massima col direttore sportivo  Cuscunà. 

A Legnano invece mister Ramella era dato come favorito. Ma dopo un colloquio di massima con la dirigenza lilla dai sorrisi di circostanza si è passato ai musi lunghi. Fra l’ex Ramella ed i lilla il matrimonio ormai combinato, non si poteva fare. Troppo distanti richieste ed offerte.

Così è scattato il piano B, quello di Fiorito appunto, considerato uomo da spogliatoio, quello che serve per poter far ripartire una barca che è ancora in porto come quella lilla.

Il dopo Cavicchia a Vergiate è stato risolto con un altro ex lilla, quel Roberto Gatti che a Legnano conoscono tutti bene.

Altro cambio in panchina quello del tecnico Tricarico del Busto 81. Al suo posto Civierati, ex Lomellina.