Quantcast

I 70 anni di Luciano Re Cecconi

Lo sfortunato giocatore della Lazio nel ricordo dell'ex Sindaco di Nerviano Sergio Parini

NERVIANO (MI) – Il 1° dicembre del 1948 nasceva a Nerviano Luciano Re Cecconi, centrocampista della Lazio, morto prematuramente a Roma a soli 28 anni ucciso per errore dal proprietario di un negozio che temeva di essere vittima di una rapina.

Sport Legnano ha deciso di ricordarlo con due vecchie immagini in bianco e nero ed un pensiero dell’ex Sindaco della sua città Natale, Sergio Parini: “Alla fine non ce l’ho fatta… perchè mi risultava una stranezza ricordare il compleanno di qualcuno che non c’è più. Ma in questo caso – per me oggi e per il ragazzino di tanti anni fa – Luciano non se ne è mai andato. Perchè gli eroi della nostra infanzia rimangono per sempre. Ripercorrere la sua vicenda sportiva può essere semplice, ben diverso risulta tratteggiarne quella umana: nessuno forse può farlo. Ecco perchè per i 70 anni del Cecco non penso al campione ma all’uomo… e mi fa tenerezza questa foto consumata, con due angeli in un cortile che non c’è più. Auguri.

Luciano Re Cecconi