Quantcast

Axpo, a Latina l’ennesimo stop dopo un finale per deboli di cuore

Dopo essere stati in vantaggio per i primi due quarti, i Knights si arrendono sul finale

LATINA – Un finale da dimenticare fa naufragare i Knigths, incapaci di portare a casa un risultato che sembrava ormai acquisito. A cinque minuti dalla fine con Legnano in vantaggio 76-67 il risultato sembrava ormai in cassaforte, vista anche la buona tenuta dei knights per i primi due quarti in cui Legnano è sempre stata avanti.

Poi dal 35′ in avanti il crollo: prima i due punti del neo arrivato Cucci che portano il punteggio sul 69-76, poi la bomba da tre di Carlson e quella di Fabi portano a -1 Latina.

Ad un minuto dal termine il sorpasso di Latina, anche con un tiro da tre punti di Fabi. Legnano non si scompone e trova la tripla di Serpilli per un sorpasso che sembrava spazzare via i dubbi.

Fabi riporta a 30” dalla fine Latina in avanti di un punto ma poi un fallo per Latina fa tirare dalla lunetta Tavernelli che rimane di ghiaccio e congela il punteggio sull’84-81. Finale

Casa Ospite Risultato
Benacquista Assicurazioni Latina Axpo Legnano 84 – 81