Quantcast

Caro Legnano ma che ci combini? risultati foto

Esordio al Mari con sconfitta per Mister Fiorito

LEGNANO – Lilla che succede? Perdiamo in casa al Mari con il Città di Vigevano e basta andare “sotto per un errore che la squadra perde di autostima, sull’aspetto psicologico dovrò per forza lavorare in settimana” dice onestamente Mister Fiorito, alla prima sulla panchina del Mari ma con un esordio sfortunato.

La cronaca

Debutto in panchina al Mari per Mister Fiorito e ritorno di Provasio in maglia lilla per questa partita che vede l’esordio anche di Pasiani tra i pali e la conferma dell’indisponibilità di Nasali, con la coppia centrale Ortolani-Bianchi di nuovo in difesa.

Al 3’ Crea alto scivolando anche. Al 5’ ci prova Grasso ancora fuori. La risposta ospite con Dioh ma il tiro è centrale. All’8’ Pasiani in due tempi blocca il primo corner ospite. Al 13’ tiro di Grasso che reclama un rigore per un tocco di mano in area di Sarr giudicato però involontario dall’arbitro che lascia proseguire.

Al 14’ lilla vicini al gol: Foglio per Berberi per Grasso tiro e mezza papera del portiere con palla che carambola sul palo e poi viene ripresa dallo stesso estremo difensore avversario con grande brivido per il Città di Vigevano.

Al 20’ errore di Bianchi e ne approfitta Ragusa che si invola in porta e segna con la palla che passa tra le gambe di Pasiani. Al 27’ lancio di Foglio per Berberi fermato in corner d Lagonigro con un’ottima occasione che sfuma per pareggiare.

Due minuti dopo traversa con un diagonale da sinistra per il secondo legno dei lilla. Arriva poi al 34’ il tiro fuori di Calviello. Ancora il numero 11 svirgola al 40’. Nel finale di tempo spunto di Grasso ma libera la difesa ospite che ha gioco a fare muro.
E così finisce il tempo con il Città di Vigevano avanti.

Nel secondo tempo al 2’ Crea botta di destro deviata in corner. Al 6’ ancora da fuori ma impreciso Calviello. Un minuto dopo cross di Curci e colpo di testa di Grasso fuori. Al 18’ Campironi salva sul diagonale di Crea in area. Al 23’ Berberi non ci arriva di testa sul cross dalla sinistra con il Legnano che fatica contro il Città di Vigevano ben chiuso in difesa.

Al 26’ Grasso alza sopra la traversa dopo una buona azione innescata dal recupero di Provasio a centrocampo. Al 31’ botta di Amelotti fuori ma centrale.Un minuto dopo tiro di Dioh e Pasiani respinge. Al 33’ occasione d’oro di Grasso in area con Campironi che si supera.
Al 39’ punizione di Crea fuori.Il sinistro di Amelotti al 44’ viene parato da Campironi. Altro sinistro fuori di Amelotti fuori ancora.

Legnano- Città di Vigevano 0-1 (0-1)
Gol : 20’ Ragusa

Legnano: Pasiani ; Curci, Ortolani (22’ st Amelotti), Bianchi, Miculi; Calviello (35’ st Brusa), Provasio, Foglio; Grasso, Berberi (40’ st Giardino), Crea.
Allenatore Fiorito
Città di Vigevano: Campironi; Dalia, Sarr, Lagonigro, Bossi; Sidonio(35’ st Cudicini), Molina, Casula (42’ st Procopio); Brasca (29’ st Colombo); Dioh, Ragusa.
Allenatore: Melchiori
Arbitro: Corradi di Brescia.
Ammoniti: Molina, Grasso, Sarr
Recupero 1’, 4’.

In Sala Stampa si presenta Mister Fiorito che avrebbe voluto e meritato per il lavoro fatto altro esordio e commenta : “Oggi è stata una partita condizionata da un errore, si è fatto di tutto per recuperarla ma la squadra paga a livello psicologico il fatto di non vedere poi supportata dal risultato la prestazione. In settimana si lavorerà su questo aspetto di fiducia, con la necessità di ritrovare la giusta umiltà per determinare le partite anche contro avversari come questi che si chiudono per poi ripartire o sfruttare un episodio a loro favore. Ci dobbiamo rimboccare le maniche, il mio compito è di andare avanti, prendendoci le novstre responsabilità e tirando fuori il meglio che ha sicuramente questa squadra dentro di sè“.

[matches league_id=5 mode=]

[standings league_id=5 template=extend logo=false]