Quantcast

Charles Thomas, a gennaio con i Knights?

L'ex Cantù starebbe per siglare l'accordo con i Knights

LEGNANO – Girano con sempre più insistenza le voci secondo le quali le trattative per portare a Legnano a gennaio l’americano ex Cantù Charles Thomas starebbero per concludersi positivamente.

Lo scorso anno l’americano è diventato un punto di riferimento per la Red October: la sua prima e finora unica stagione in Italia lo ha visto concludere con 401 punti a referto in 32 gare (12.5 punti a partita si media), con un tempo di impiego totale di 682 minuti di impiego totali (più di 21 a partita),  con 131 rimbalzi (4,2 di media) e una percentuale dalla lunetta dell’83%. Numeri importanti se si considera che Thomas è stato impiegato nel quintetto base sono in 13 gare.

Non è ancora chiaro se per fare spazio al nuovo acquisto i biancorossi daranno l’addio all’altro americano Makinde London (in cui rendimento è comunque fin qui stato abbastanza altalenante), oppure se verrà portato avanti in tentativo di “italianizzare” Anthony Raffa, l’altro giocatore made in Usa di origini italiane, per poter giocare con tre giocatori a “stelle e striscie”.

(foto Sportando basketball)