Quantcast

Legnano contro il Cassano sarà ancora difesa a 3?

Contro l'Union Villa bisogna tornare a vincere al Mari con un occhio allo schema tattico

LEGNANO– E’ giornata di partitella il giovedì al Sintetico di via Parma per i Lilla che si stanno preparando per il match di domenica allo Stadio Mari contro l’Union Villa Cassano.

Non ci sarà Crea squalificato, ma i ragazzi si stanno impegnando al massimo per regalare a Mister Giuseppe Fiorito, dopo l’ottima prova di domenica scorsa in casa della Varesina, la prima vittoria sulla panchina dello stadio di casa.

Come sempre vicina alla squadra la dirigenza con presenti il Presidente Giovanni Munafò, il Direttore Generale Romualdo Capocci e il Direttore Sportivo Maurizio Salese che hanno assistito all’allenamento della prima squadra.

Diverse le soluzioni provate dal Mister, e c’è curiosità per vedere se sarà riconfermata la scelta del 3-5-2, schieramento su cui e non solo, si è insistito anche durante la partitella di oggi, con la squadra comunque sempre pronta a cambiare facciata tattica all’occorrenza secondo i momenti della partita.

Tra i tifosi che come sempre dalla tribunetta di via Parma hanno assistito alla partitella, c’è fiducia per un risultato vittorioso domenica contro un Union Villa Cassano in crisi ma che ha ribadito di volere andare avanti con il tecnico Antonelli.

I prossimi avversari hanno infatti perso per 0 a 2 in casa contro l’Alcione e si ritrovano in acque agitate nella classifica del Campionato di Eccellenza.