Quantcast

Legnano, ci risiamo… risultati fotogallery video

I Knights nuovamente sconfitti al PalaBorsani

LEGNANO – È una Legnano molle e inconcludente quella che alla fine del match deve incassare una sconfitta da Trapani con 90 punti subiti a fronte di 80 messi a referto.

I lombardi con i soliti difetti strutturali sulla difesa degli esterni e poca solidità sotto canestro, fattori che fanno scappare più volte via Trapani guidata dai soliti Renzi e Clarke che dal perimetro è praticamente perfetto…

I soliti Raffa, Bortolani e un ritrovato London tengono in scia Legnano che però nel terzo periodo deve soccombere grazie ad un Renzi che da sotto scava il break che risulterà decisivo mandando i siciliani sul +12.

Nel quarto e decisivo periodo i siciliani hanno sempre le giuste letture della partita portando a casa la prima vittoria esterna di questo campionato.

Axpo Legnano – 2B Control Trapani 80-90 (18-21, 20-19, 20-30, 22-20)

Axpo Legnano: Anthony Raffa 26 (5/9, 4/8), Makinde London 20 (7/9, 2/6), Giordano Bortolani 14 (4/7, 2/3), Davide Bozzetto 6 (1/5, 1/3), Michele Serpilli 6 (0/1, 2/4), Michele Ferri 5 (1/1, 1/4), Sebastiano Bianchi 3 (1/3, 0/0), Marco Corti 0 (0/0, 0/0), Gabriele Berra 0 (0/0, 0/0), Andrea Coraini 0 (0/0, 0/0), Giacomo Marazzini 0 (0/0, 0/0), Gabriele Ballarin 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 6 / 11 – Rimbalzi: 31 8 + 23 (Davide Bozzetto 9) – Assist: 11 (Michele Ferri 6)
2B Control Trapani: Andrea Renzi 23 (7/8, 1/4), Rotnei Clarke 19 (6/7, 2/9), Marco Mollura 14 (1/3, 3/3), Roberto Marulli 14 (4/7, 2/4), Cameron Ayers 10 (5/7, 0/1), Rei Pullazi 6 (1/4, 1/1), Federico Miaschi 2 (1/1, 0/3), Erik Czumbel 2 (1/1, 0/1), Giorgio Artioli 0 (0/1, 0/1), Curtis chinonso Nwohuocha 0 (0/1, 0/0)
Tiri liberi: 11 / 18 – Rimbalzi: 29 9 + 20 (Cameron Ayers, Giorgio Artioli 5) – Assist: 13 (Rotnei Clarke 4)

[matches league_id=11 mode=]

[standings league_id=11 template=extend logo=false]