Quantcast

Mastini, il Presidente Tosi: “Convocazione molto meritata” foto

Nove pallanuotisti bustocchi convocati in Azzurro, altri due nelle loro rispettive Nazionali, un record

BUSTO ARSIZIO (VA) – Nove Mastini della Busto BPM Sport Management convocati in Nazionale Italiana di Pallanuoto, a cui aggiungere Lazovic in quella del Montenegro e Drasovic in quella della Serbia.

Un record per il team del Presidente Sergio Tosi, visibilmente soddisfatto: “Penso che questa convocazione sia un record per noi. È stata sicuramente una sorpresa, ma che conferma quanto di buono stiamo facendo quest’anno. Convocazione molto meritata, l’unica cosa che mi dispiace è che rimangano fuori due dei nostri ragazzi che però avrebbero assolutamente meritato di essere chiamati”.

Sono contento di tornare dopo 4 anni in nazionale – queste le parole di Giuseppe Valentino, difensore della Bpm Sport Management Sono contentissimo di essere stato richiamato in Nazionale per questo collegiale che ci vedrà allenarci contro il Recco. Non dobbiamo però dimenticare che la settimana prossima avremo, prima della Nazionale, un impegno importantissimo come quello contro lo Jug Dubrovnik in Len Champions League”.

Anche Lorenzo Bruni,  centroboa dei Mastini, ha espresso la sua soddisfazione: “Vestire la calotta della Nazionale è sicuramente una bella emozione. Farlo con tanti dei miei compagni di squadra sarà sicuramente un piacere in più ma, come diceva Giuseppe, non dobbiamo dimenticare che prima ci sarà un’importante partita di Len Champions League”.

Quando la Nazionale chiama non puoi che essere contento soprattutto quando poi trovi così tanti compagni di squadra. È sempre bello andare a giocare con la Nazionale e non vedo l’ora di poter indossare la calotta azzurra”, il commento del difensore bustocco Vincenzo Dolce.