Il Varese vince la Coppa contro tutti.

Situazione societaria al collasso, ma i giocatori onorano l'impegno

VARESE –  Senza risorse e con 140 mila euro di vertenze da onorare col rischio di una penalizzazione a doppia cifra in campionato.

Castellanzese-Varese 3-0

Il Varese nonostante tutto vince la coppa Italia regionale e parteciperà alla fase finale che offre un posto in serie D.

Il Varese prosegue infatti il cammino in Coppa a livello Nazionale. Adesso inizia una prima fase a gironi con le vincitrici del Piemonte e della Liguria. Poi quarti, semifinali e finalissima con la promozione diretta in Serie D.

Oltre alle vertenze, capitolo precedente all’attuale gestione,la nuova dirigenza deve onorare i nuovi pagamenti allo staff, ai dipendenti, agli allenatori e ai collaboratori di tutto il settore giovanile.

Alla gara di Coppa non erano presenti gli ultra che continuano a volere le dimissioni dell’attuale società.