Quantcast

1200 spettatori al Galleria per Vittorio Sgarbi

A Legnano pienone per il critico d'arte che ha portato sul palco lo spettacolo legato a Leonardo da Vinci.

LEGNANO – Riempire gli stadi è sempre più difficile, specie quelli delle categorie inferiori. In questo caso ad essere pieno e non per una questione legata al calcio, ma più semplicemente per la cultura, è stato il teatro Galleria di Legnano, stipato in ogni ordine di posto per Vittorio Sgarbi.

Il critico d’Arte ha portato a Legnano il suo spettacolo legato a Leonardo da Vinci, di cui ricorrono quest’anno i 500 anni dalla morte.

Pittore, scienziato, talento universale dal Rinascimento, le opere di Leonardo sono state state ripercorse da Sgarbi con una sottile ironia che ha emozionato la folta platea legnanese.

Monna Lisa, Ultima Cena e tante altre opere studiate in chiave moderna per arrivare a “Leonardo rivelato!”.