Quantcast

Gazzada vince il “derbissimo” con Saronno

La 7 Laghi raggiunge gli amaretti in testa alla classifica e gode del vantaggio degli diretti

GAZZADA (VA) – Il “derbissimo” tra Sette Laghi Gazzada e iMO Robur Basket Saronno sorride ai padroni di casa che vincono la sfida di sabato, si portano 2/0 in stagione e conquistano il primo posto in classifica in virtù degli scontri diretti a favore.

Saronno arriva a Gazzada con qualche problema di acciacchi e in avvio è sorpresa dall’energia del Sette Laghi allenato dall’ex Renato Biffi. Al 5′ è 10-11 con il canestro di Maiocco, al 10′ 23-17 con la sfuriata di Gorla per un 13-6 di parziale che Saronno si porterà dietro per molti minuti. Le percentuali sono ridicole per entrambe le squadre dalla distanza (5/26 Gazzada e 5/23 Saronno ma solo una tripla segnata a testa nel primo tempo), ma il Sette Laghi riesce a mantenere il margine anche nel secondo periodo e nel momento di secca dell’attacco.

Al riposo (34-29) la partita è comunque aperta. La svolta arriva solo ad inizio quarto quarto quando Saronno comincia a segnare qualche canestro con maggior frequenza: arriva alla partita Gurioli che segna 10 punti nei primi 7 minuti del periodo e azzera il distacco fino a quota 63 pari. L’inerzia sembra cambiata in favore della squadra di Massimo Bianchi ma la Robur paga lo sforzo e nell’azione successiva, quella buona per il sorpasso, lo stesso Gurioli si fa strappare palla da Gorla.

Gazzada riprende in mano le operazioni e firma un parziale di 13-6 (come quello di primo quarto) con i canestri a dir poco pesanti di Matteucci (7 degli 11 punti personali segnati negli ultimi 3 minuti) e Bolzonella, con il classico movimento di arresto e tiro dietro la schiena sua firma personale in ogni categoria in cui ha giocato.

Finisce 76-69: Saronno concede gli scontri diretti a Gazzada, ma le due squadre sono ancora appaiate a pari punti in cima alla classifica.

Prossimo impegno per gli amaretti la casalinga di sabato 12 ore 21 al PalaRonchi con Valceresio Arcisate.

Basket 7 Laghi Gazzada – Robur Basket Saronno 76-69 (23-17, 34-29, 52-46)

Gazzada: 22/40 2PT, 5/26 3PT, 17/24 TL, 43 RT, 11 AST, 12 PP, 13 PR.
Tonani ne, Bolzonella 9, Zanasca ne, Santambrogio 8, Valli ne, Somaschini T. 6, Gorla 17, Matteucci 11, Menezes 17, Raskovic, Bialkowski 8, Trentini.
Saronno: 16/34 2PT, 5/23 3PT, 22/26 TL, 37 RT, 11 AST, 18 PP, 4 PR, 2 STP.
Politi 8, Turatti, Ukaegbu 2, Clementoni 5, Maiocco 12, Dahoui ne, Gurioli 14, Tresso 7, Pigliafreddo ne, Mariani 15, Tosi ne, Leva 6.

La classifica

Basket 7 Laghi 26
Robur Saronno 26
Atlantis Puntoebasket Nerviano 22
Abc Cantù 18
Virtus Cermenate 18
Milanotrè Basiglio 18
BasketBall Gallarate 16
Valceresio Arcisate 16
Basket Busto Arsizio 14
B.T. E.Battaglia 12
Cistellum Cislago 10
Opera Basket Club 4
C.D. Gioventù Erba 4

(Fonte ufficio stampa Robur Basket Saronno – Foto web Basket Sette Laghi)