Quantcast

Il Canegrate inizia male il 2019 risultati

Malissimo la Kolbe e la Virtus Cantalupo. Tiene la Rescaldinese, bloccato il Bienate.

CANEGRATE –  Sconfitta interna per il Canegrate che perde contro l’Arnate una sorta di spareggio salvezza. Identico risultato dell’andata ma formazione di casa davvero sfortunata.

Eppure era partito bene il Canegrate: 13′ doppio scambio Bandera, Gallo, con Bandera che da fuori area lascia partire un tiro d’esterno che colpisce il palo.

18′ grande imbucata di Gallo per Gariboldi che, dopo essersi coordinato, calcia al volo trovando l’incrocio dei pali.

30′ l’azione più bella, contropiede fulmineo di Crespi che dopo aver superato due uomini crossa per Stretti che a tu per tu con il portiere, si fa ipnotizzare sciupando l’occasione.

32′ sembra fatta, imbucata di Stretti per Martino che con un incornata scavalca il portiere ma trova il pronto intervento di un difensore che libera sulla linea. 44′ palla respinta dalla difesa, Bandera calcia al volo, con la palla che sbatte sulla traversa e si ferma sulla linea.

Nella ripresa la spinta agonistica del Canegrate si affievolisce, al 31′ ne approfitta l’Arnate,  punizione  calciata da Tuccio è respinto dalla traversa, il più lesto è Putignano che mette in rete.