Quantcast

Domenica la Carrarese fa visita ai Tigrotti

La Pro Patria impegnata allo Speroni nella terza partita in otto giorni

BUSTO ARSIZIO – Domenica arriva la Carrarese a far visita alla Pro Patria che dopo la sconfitta di Siena conclude il trittico settimanale. Tra gli ospiti in panchina non ci sarà Mister Baldini, squalificato ma intanto la Carrarese a dimostrazione di quanto punti in questo campionato a un ruolo di vertice, ha appena accolto dalla Pistoiese l’ex atalantino Latte Lath, una delle promesse del calcio da tenere d’occhio.

Non ci dovrebbero essere a breve novità di mercato per la Pro Patria, con gli eventuali inserimenti di Cottarelli, esterno destro dell’Alessandria che ritornerebbe in biancoblù in prestito e l’attaccante Sean Parker del 1997 in questi giorni in prova dai Tigrotti.

Sabato mattina dopo la conferenza stampa ci sarà la rifinitura allo Speroni, dove Mister Javorcic scioglierà anche le ultime riserve per la partita di domenica con calcio d’inizio alle 14.30.

Ad aver già parlato intanto è stato invece Mister Baldini che su www.carraresecalcio.it ha dichiarato: “La squadra risponde sul campo con prestazioni e risultati che fanno ben sperare in vista del prossimo futuro perché tanto contro la Juve U23 e la Lucchese è stato mostrato il carattere ed una voglia smisurata di vincere le rispettive partite. A Busto ci attende una sfida con avversario una Pro Patria che ha dimostrato, da neo promossa, di essere all’altezza della categoria strappando anche punti importanti contro alcune big di questo girone. Non conosco partite semplici, nemmeno sulla carta se poi pensiamo come è andata a Cuneo rendo bene l’esempio. Da parte nostra, siamo consapevoli che sarà difficile però disponiamo di tutto quanto è necessario per cercare di imporci anche domenica. Come accade ultimamente, dovremo essere abili a capire i momenti giusti della partita sapendo quando è opportuno attaccare o, piuttosto, gestire la gara così da indirizzarne lo svolgimento a nostro favore.
Dopo Varone che ha già dato una grande mano alla squadra mercoledì, è arrivato un nuovo interessante calciatore, Emmanuel Latte Lath, che ci consentirà di avere imprevedibilità grazie ad abilità tecniche di base di livello che arricchiscono il reparto avanzato ed in più, si adatterà alla nuova realtà molto velocemente perché è un ragazzo intelligente e disponibile“.

Da capire chi sarà la guida tecnica in panchina domenica perchè oltre a Baldini, è stato fermato dal giudice sportivo anche il suo Vice Mauro Nardini, addirittura per due gare.

La gara sarà diretta da Alberto Santoro della sezione di Messina assistito da Roberto Fraggetta di Catania e Lorenzo Poma di Trapani.