Quantcast

Ex Lilla, Zingaro grande ritorno con la Castanese al Mari foto

Verso Legnano-Castanese

CASTANO PRIMO (MI) – Domenica si gioca Legnano-Castanese al Mari e nelle fila degli ospiti uno degli ex è il difensore Ivan Zingaro.

E’ sempre un grande piacere tornare al Mari e giocare contro una delle mie ex squadre, per noi inizia un girone di ritorno importante. I ricordi in maglia lilla sono belli e importanti, ho fatto un anno e mezzo ma molto intenso e il Legnano mi ha valorizzato anche come giocatore per cui sono molto grato a questa maglia. Nel calcio come nella vita poi ci sono i cambiamenti, sarà perciò bello dal punto di vista sportivo incontrare ora da avversario la mia ex squadra, con tutto il rispetto per i colori che ho avuto il piacere di vestire in carriera” dice Zingaro.

Il nostro obiettivo alla Castanese è la salvezza. La Società è molto seria e valida, speriamo pertanto di rimanere in questa categoria, cosa non semplice ma la squadra è migliorata rispetto all’inizio complicato perchè in una nuova categoria ci vuole sempre un po’ di rodaggio. Il salto verso l’Eccellenza dalla Promozione esiste, si sente e per il gioco che abbiamo sempre espresso in campo durante il girone d’andata meritavamo anche qualcosa in più dei punti attuali, almeno 4/5, dato che in diverse gare abbiamo preso gol un po’ per sfortuna e un po’ per nostre ingenuità, quando invece si poteva portare a casa un pareggio e per la foga di provare a vincerle, siamo alla fine rimasti beffati in 6/7 occasioni“.

Noi abbiamo così pareggiato una sola volta, le altre gare le abbiamo o vinte o perse ma una squadra che vuole salvarsi, deve anche sapersi portare a casa un punto quando serve. Ci siamo anche rafforzati durante la pausa e penso che abbiamo tutte le carte in regola per fare un buon girone di ritorno: ce la metteremo tutta con il nostro Allenatore Palazzi e il Ds De Bernardi per raggiungere la salvezza“.