Quantcast

Fasci investiti, noi divertiti! Scritte ingiuriose a Saronno foto

Si fa riferimento all'episodio di San Siro e dell'ultrà varesino investito

VARESE –  Scritte ingiuriose fiori dallo stadio di Saronno sono comparse nella notte. Il riferimento è per Daniele «Dede» Belardinelli, esponente della tifoseria del Varese investito ed ucciso durante gli scontri di San Siro con i tifosi napoletani.

Un raid notturno nell’area sportiva di via Biffi da parte di alcuni anarchici che hanno imbrattato la facciata principale dello stabile della biglietteria dello stadio «Colombo Gianetti».

Una scritta su tutte: “Fasci investiti, noi divertiti”.