Quantcast

Gli auguri di un sempre lilla Lanteri fotogallery

Il giocatore francese protagonista di tre stagioni in Serie C1 intervistato da Sport Legnano

LEGNANO – “Tanti auguri dalla Corsica ai tifosi lilla e a Capitan Valerio Foglio per le migliori soddisfazioni di questo 2019“.

Gli auguri li fa da oltre mare Laurent Lanteri, attaccante di 34 anni ma indimenticata punta lilla ora in Corsica con il Sud Fc di Sainte Lucie de Porto Vecchio: “Mi hanno fatto un contratto, alla fine ho trovato un bel posto per finire. Ma Legnano mi è rimasta nel cuore, per tutto quello che abbiamo condiviso assieme. Stavamo quasi andando in B, che squadra ragazzi…….Nonostante il passare del tempo i ricordi sportivi rimangono però sempre indelebili. Era una serie C importante quella con allenatori che poi hanno fatto carriera come Allegri ed altri“.

Sono contento che Valerio sia il nuovo Capitano del Legnano, che sia di nuovo tornato a casa, è una bandiera. Mi ricordo di tutti, di Mario Tajè, che so che è rimasto in Società, di tanti amici come Giovanni Luraghi che era in Segreteria…un caro saluto a tutti veramente” ricorda con affetto Laurent.

Oggi il calcio è cambiato, tutti giocano nella stessa maniera, una volta c’era più diversità, Per le nuove generazioni ci vuole umiltà e dei bravi Maestri come allenatori e qui non posso che elogiare Egidio Notaristefano, un grande veramente… Peccato che oggi ancora tutti giochiamo sparsi un po’ qui e un po’ là, tranne Marietti che non gioca più. Legati, Bosio, Battaglia, Valdifiori sono ancora in attività, altrimenti potevamo rifare la squadra, qualcosina potevamo fare di buono in Eccellenza con Valerio poi ancora qui al Legnano: non so se vincevamo a mani basse il campionato, perchè nel calcio non si sa mai, ma di sicuro eravamo una bella squadra…

E come dargli torto con tanta grande nostalgia, auguri Lilla caro Laurent e in bocca al lupo per il tuo campionato.

 


 

Laurent Lanteri ha giocato tre stagioni non consecutive nello storico A.C. Legnano. Acquistato nel 2005/06 dopo la II giornata di ritorno dallo Châteauroux, squadra di Serie B francese, collezionó 14 presenze e 5 reti in Serie C2.

Ceduto l’anno successivo ai francesi del Metz (sempre tra i cadetti), dove venne impiegato solo 6 volte, Lanteri tornó a Legnano, nel frattempo promosso in Serie C1, nel 2007/08, diventando uno dei titolari di Mister Egidio Notaristefano, giocando 24 partite e siglando 9 reti.

Riconfermato nel 2008/09 da Mister Attilio Lombardo in Lega Pro I divisione (il nuovo nome della terza serie), il francese scese in campo 17 volte mettendo a segno 5 gol, prima di essere ceduto, dopo la terza giornata di ritorno, al Novara, sempre in LP1.

Nella photogallery, Laurent Lanteri oggi, in maglia lilla al suo esordio nel 2005/06 e la formazione lilla del Campionato di Serie C1 girone A 2007/08.

Per saperne di più sulle tre stagioni di Lanteri nel Legnano, visitate il sito www.statistichelilla.it

Più informazioni su