Quantcast

L’ABA chiude al quarto posto il Trofeo Bruna Malaguti

Un risultato importante per il team targato Knights e Sangiorgese

SAN LAZZARO DI SAVENA (BO) – Gli Under 16 dell’ABA Accademia Basket Altomilanese hanno dovuto arrendersi davanti alla HSC Roma, che si è aggiudicata con il punteggio di 84-76 la finale per il 3° e 4° posto al prestigioso Trofeo Bruna Malaguti che si è concluso il giorno dell’Epifania a San Lazzaro di Savena (BO).

Il Trofeo è andato all’Armani AX Olimpia Milano (nella foto), che ha sconfitto per 69-59 la Reyer Venezia al termine di una finale molto combattuta. Mattatore del match è stato un immarcabile Francesco Gravaghi (nominato MVP del torneo) che ha chiuso con un bottino di 26 punti, uno in più di quelli mandati a segno dal diretto avversario Akos Kovacs che fino all’ultimo ha cercato di tenere in piedi una Reyer mai apparsa rinunciataria.

I tabellini

Finale 1°/2° posto

Armani AX Olimpia Milano-Reyer Venezia 69-59
Armani AX Milano: Galicia 2, Cassano 5, Invernizzi 3, Vismara, Citterio 5, Sconohini, Erba, Gravaghi 26, Tam 13, Maioli 9, Romeo 2, Bonetti 3.
Allenatore: Pampani.
Reyer Venezia: Bolpin 2, Casarin 10, Mafolino, Cappellotto 6, Chappelli, Kovacs 25, Bogione, Cravero 8, Valentini 3, Grani.
Allenatore: Fabrizi
Assistente: Villa

Finale 3°/4° posto

HSC Roma – ABA Accademia Basket Altomilanese 84-76

HSC Roma: Rossetti, Mutombo, Cencioni 21, Abega 16, Bufano 15, Borioni, Giacomi 7, Francioni 20, Isla, Aulicino, Nkot 4, Greggi.
Allenatore: Rubinetti
Assistentiu: Barbuto e Longhini.
ABA Accademia Basket Altomilanese: Tornatore 7, Cassinerio 11, Zuccoli 4, Fragonara 13, Genovese 22, Gasparini 6, Baggi, Cardani 3, Darù, Pisoni 2, Miranda, Bassani 10.
Allenatore: Rocco
Assistenti: Agostinello e Crespi.
Arbitri: Frigo e Pulina
MVP: Cencioni (HSC Roma), Genovese (ABA)