Quantcast

Lilla a Fenegrò per vincere

Rientrerà Nasali, Mazzini ancora out?

LEGNANO – Domenica partitissima esterna per il Legnano che a Fenegrò vuole andare non per ottenere il classico risultato utile che sia il minimo sindacale, ma per portare a casa una vittoria che dia un altro scossone alla classifica nella rimonta che Mister Giuseppe Fiorito e i suoi inseguono.

Oggi pomeriggio al sintetico di via Parma è stata giornata di allenamento con la partitella classica del giovedì. La buona notizia è il possibile rientro al centro della difesa di Nasali, quella meno buona è l’assenza ancora del bomber Mazzini ma la settimana non è ancora finita e vedremo quali saranno poi gli uomini a disposizione per la trasferta a Fenegrò.

Per la prima trasferta ufficiale del 2019, valida per la seconda giornata del girone di ritorno nel Campionato d’Eccellenza, il Legnano si dovrebbe ripresentare con il 3-5-2 che sta facendo le sue fortune calcistiche. Un modulo che ha dato sicurezza in difesa, perchè l’equilibrio è sempre importante in qualsiasi squadra con gli esterni chiamati a fare un grande lavoro, tra il sacrificio in copertura e le progressioni dinamiche e alte che devono rappresentare un valore aggiunto quando la squadra di proietta avanti. Il Legnano ha la fortuna tra gli altri di avere Capitan Foglio e Ronchi che hanno polmoni d’acciaio su quelle corsie laterali del campo.

Bene tutti nell’allenamento e una nota di merito per i giovani come Borghi, che si sta adattando con intelligenza e umiltà a quello che chiede Mister Fiorito che anche questo pomeriggio ha diretto minuziosamente la seduta, dispensando consigli preziosi a giocatori sotto gli occhi del Direttore Generale Capocci e del Direttore Sportivo Salese che hanno assistito all’allenamento dalla panchina del campo di via Parma.

Il Fenegrò è da sempre una squadra ostica per tutti e con il suo 4-3-1-2 dove Scapinello è dietro Pizzini e l’ex di turno Anzano, cercherà a suo modo di far valere il fattore campo. Di sicuro non mancherà lo spettacolo in campo nel prossimo turno domenicale.