Quantcast

Lilla verso Fenegrò

Dopo la vittoria sulla Castanese, Mister Fiorito pensa già ai prossimi avversari

LEGNANO – Domenica sarà importante dare continuità al cammino dei Lilla anche e soprattutto a Fenegrò.

Mister Giuseppe Fiorito sta lavorando con i ragazzi per ottenere un altro risultato utile e i ragazzi lo stanno seguendo con intelligenza e attenzione.

Il Legnano si è adattato in queste settimane a giocare con un nuovo modulo come il 3-5-2 che non è semplice ma che è redditizio (chiedere a Mister come Conte…)

Voglio che i ragazzi nell’interpretare il 3-5-2 si rapportino sempre con quello che vedono durante la partita, perchè chiaramente è impossibile difendere in una partita sempre a 3 e con la Castanese è capitato anche di essere due contro tre in qualche contropiede che non dobbiamo però prendere. Gli esterni sul lato opposto devono sempre stare all’occhio e dunque non è vero che poi la difesa diventi sempre a cinque, dipende dalle scelte e ci si ricorre quando occorre difendere meglio l’ampiezza del campo bassi, altrimenti diventa anche a quattro all’occorrenza“, ha dichiarato il tecnico lilla.

Elasticità e duttilità che possono fare la fortuna del Legnano che ha le qualità per giocare in questa maniera in un modulo che usano anche le squadre di Serie A e che un grande allenatore come Conte ha fatto il suo marchio di fabbrica.