Quantcast

I perchè del 3-5-2 dei Lilla

Col 2019 il modulo rimane confermato. Allenamento da domani poi amichevole

LEGNANO– Il perchè del 3-5-2 Lilla, Mister Giuseppe Fiorito cui facciamo come a tutto il Legnano e ai suoi Tifosi gli auguri di un felice 2019 sportivo, li spiega in maniera chiara in questa intervista che speriamo benaugurale per i nostri amati colori lilla.

“Le caratteristiche di questa squadra sono adatte anche a questo modulo. Stiamo facendo un lavoro di rodaggio e dei progressi allenamento dopo allenamento e naturalmente ci sono sempre cose che vanno e altre che invece dobbiamo migliorare, approfittando anche della sosta natalizia e delle amichevoli come quella con il Borgomanero di sabato scorso al Mari” spiega Mister Fiorito.

Queste amichevoli con Borgomanero e Ponte Tresa di sabato 5 gennaio alle 14.30 a Morazzone “possono essere utili ad avere un quadro utile di questo modulo, tendenzialmente non mi piace avere tre o quattro moduli, dove si possono poi creare delle confusioni all’interno della squadra, preferisco avere un tipo di gioco e all’interno di questo magari poi modificare la posizione a un giocatore o cambiare qualcosa in uno dei reparti e avere a disposizione in campo una duttilità e delle soluzioni sempre pronte comunque nel contesto prevalente del 3-5-2. Ci credo io, ci credono tutti i ragazzi e anche i risultati di questo nuovo assetto ci hanno dato delle risposte interessanti fin qui e bisogna saper sempre saper interpretare un modulo”.

I Lilla riprenderanno gli allenamenti domani 2 gennaio, proseguiranno il 3 e il 4 gennaio e il 5 invece come anticipato dal nostro giornale faranno l’amichevole a Morazzone, contro l’Olimpia PonteTresa.