Quantcast

Roccolo Cross Country a Canegrate in migliaia

Tutti i pronostici della gara di domani

CANEGRATE –  Chiuse le iscrizioni online (salite a 2600 atleti), via al gioco dei pronostici delle principali gare della 2° tappa del Cross per Tutti, ovvero la nuovissima Roccolo Cross Country di Canegrate (Mi) organizzata dalla PAR Canegrate.

Nella gara “elite”, quella con senior, promesse e master fino a M45, tutti i favori del pronostico vanno su Luca Leone, già vincitore a Cesano Maderno. Il commercialista torinese del CUS Pro Patria Milano, già azzurro alle Universiadi, troverà questa volta un percorso molto più piatto e scorrevole di quello di sette giorni fa. Ricambio anche tra i suoi avversari, vista la concomitanza con il cross regionale di Cellatica e le indoor di Padova.

A guidare la pattuglia dei pretendenti alla vittoria ci saranno il legnanese Luca Tocco (Alpi Apuane), 32enne ex azzurrino di cross, e il milanese Andrea Astolfi (CUS Pro Patria Milano), 24enne dal passo di 8:37 nei 3000. A lottare per le prime posizioni ci saranno anche Aymen Ayachi e Filippo Dallù (CUS Pro Patria Milano), Luca Crespi, Francesco Galliani e Massimiliano Novarina (Pro Sesto), Thomas Previtali (Atl. Vedano).

Da seguire nella gara junior il triatleta Davide Ingrilli (CUS Pro Patria Milano), già argento europeo nel Winter Triathlon.

La gara femminile dovrebbe vedere invece un nome nuovo. Impegnate nei CDS la vincitrice di gara 1 Silvia Radaelli e la campionessa uscente del Roccolo Najla Aqdeir (Bracco), il lotto delle favorite sembra formato dalla junior Bianca Seregni (CUS Pro Patria Milano), ottima seconda sette giorni fa, l’allieva Susanna Marsigliani (Fanfulla Lodigiana) e l’eterna Claudia Gelsomino (Cardatletica). Da seguire il ritorno in forma della triatleta under 23 Carlotta Missaglia  (CUS Pro Patria Milano).

Primo start delle 22 gare in programma alle ore 9.00.