Quantcast

Serie D, terza giornata tosta per le nostre squadre

Una domenica importante per le nostre squadre dell'Altomilanese

ARCONATE (MI) – Una domenica importante per le nostre squadre dell’Altomilanese impegnate nel Campionato di Serie D con la terza giornata.

L’Inveruno ha uno scontro diretto contro il Ligorna. La squadra di Mister Andreoletti deve andare a giocare su un campo difficile a livello ambientale come quello ligure. Arbitrerà Papale di Torino, con Cinotti di Livorno e Baschieri di Lucca assistenti. Sarà una battaglia per i gialloblù, che vogliono difendere il quinto posto appena agganciato dopo aver vinto domenica scorsa il derby con l’Arconatese.

L’Arconatese deve vedersela con la Folgore Caratese: “E’ una squadra – dice Mister Livieri – che punta ai playoff, ma sono convinto che domani il vento cambierà. La Folgore gioca con un 4-3-3, ha qualità, ama palleggiare molto bene ma i nostri ragazzi sono pronti dopo una settimana di ottimo allenamento. Ci crediamo perchè con l’atteggiamento giusto possiamo fare un risultato positivo“. La Folgore Caratese partita con diverse ambizioni si è ritrovata un po’ attardata in classifica e la gara sarà molto combattuta. Arbitra Schiavon di Treviso con Peloso di Nichelino e Mirarco di Treviso assistenti.

Anche il Milano City di Mister Ezio Rossi ha la sua gatta da pelare al Battaglia contro la Fezzanese. Nella partita arbitrata da Longo di Cuneo (con Di Meo di Nichelino e Ferrari di Novara assistenti), i Granata dopo lo stop a Casale devono risollevarsi. Questi i convocati Boccadamo Antonio, Capogrosso Gaetano, D’Orazio Andrea, De Bode Alessio, Febbrasio Riccardo, Frigione Alessandro, Garganico Thomas, Gianola Federico, Kerroumi Hamza, Mair Denis, Mecca Bryan, Molinari Stefano, Neto Pereira, Poma Matteo, Pupeschi Niccolò, Rossi Davide, Sangalli Mikel, Selvatico Stefano, Speziale David, Tonani Davide.

[matches league_id=17 mode=]

[standings league_id=17 template=extend logo=false]