Quantcast

Tripletta lilla contro la Castanese risultati fotogallery video

Succede tutto nel primo tempo

LEGNANO – Il Legnano non fatica più di tanto a far suo il “derby” contro la neopromossa Castanese, grazie ad un Provasio in grande giornata, autore della prima rete e dell’assist della seconda. Tutte le reti nel primo tempo, ripresa con poche emozioni.

Nella prima di ritorno al Mari, con un terreno di gioco brullo e sconnesso, il Legnano vince e convince e accorcia le distanze dalla vetta. Mister Fiorito conferma il 3-5-2, con la novità di Borghi mezzala al posto di Calviello, mentre la Castanese, che deve rinunciare a Niccolò Colombo, uno degli ex della gara, si presenta con un 4-5-1 dove però gli esterni sono subito pronti a catapultarsi avanti per un 4-3-3 aggressivo.

Alla fine i lilla iniziano bene il 2019 e il ritorno, mentre la Castanese sicuramente avrà modo di giocarsi le sue qualità per trovare la salvezza.

PRIMO TEMPO

3’ Sciocco per Sindaco e primo corner per gli ospiti

5’ incursione di Caraffa, salta Ortolani ma Ronchi ci mette una pezza in un avvio vivace della Castanese in completo nero

6’ primo corner dei lilla, batte Amelotti e Cattaneo nel tentativo di una respinta goffa si vede la palla carambolare sulla schiena e poi arrivare tra le braccia di Ghirardelli.

11’ cross di Capitan Foglio, a centro area Cattaneo non si fida e manda in corner.

12’ GOL corner e la palla arriva sul lato opposto a Provasio il cui sinistro va con una palombella a incrociare sotto l’angolo nella traversa opposto. Provasio ex di turno non esulta per rispetto della squadra avversaria

14’ azione in velocità, cross di Foglio dalla sinistra, Crea sul secondo palo manda poco di fuori

16’ dopo il gol la Castanese lascia Appella e Perfetti in mediana, con Bramante,Greco e Caraffa alle spalle di Sindaco: gli esterni sono sempre molto larghi. Il Legnano vede svariare Crea attorno a Grasso, tornando anche sulla trequarti nella manovra del gioco

32’ perde palla Perfetti, Amelotti, che prima si è fatto apprezzare per un colpo di tacco smarcante alla Socrates a centrocampo, verticalizza subito ma Grasso commette fallo su un difensore avversario

35’ uscita di Pasiani sui piedi di Caraffa, controllando un cross dalla destra

41’ GOL Amelotti punizione dalla destra di sinistro, sul lato opposto Provasio rimette al centro e Grasso gira in porta

44’ Sciocco provoca una punizione su Foglio: sul pallone Grasso, tiro sulla barriera.

45’ GOL di Ronchi in mezzo all’area approffitta di un’indecisione tra due giocatori avversari e caparbiamente trova l’angolo giusto

SECONDO TEMPO

5’ occasione per il Legnano, dopo l’errore di Perfetti che serve Amelotti che passa a Grasso, palla a Crea sulla destra che mette in mezzo, sinistro di Foglio senza convinzione davanti a Ghiringhelli che salva

8’ tiro dalla distanza di Amelotti, sinistro centrale che Ghiringhelli blocca in due tempi

8’ Sciocco esce dopo una botta al capo

9’ dopo i cambi la Castanese passa a un 4-4-2

11’ punizione fotocopia del gol di Grasso: Amelotti da destra sul secondo palo stavolta è Bianchi a sbucare ma sulla linea salva l’ex Zingaro.

13’ punizione di Crea, destro sulla barriera

14’ serpentina di Bramante, tiro e Pasiani vola a respingere con i pugni

18’ verticalizzazione Appella, Pasiani esce sui piedi di Sindaco

28’ punizione di Amelotti, stacco di Bianchi ma in fuorigioco con Ghiringhelli che aveva deviato la palla sulla traversa.

29’ Crea si libera di un uomo destro ma Ghiringhelli controlla.

35’ lancio di Amelotti per Crea entra in area ma Bianchi lo contrasta bene e poi subisce un fallo inutile dal numero 10 lilla

42’ cross di Lepori, tiro di Sindaco che attraversa tutto lo specchio della porta legnanese

45’ tiro di sinistro di Bramante, traversa piena

 

LA SALA STAMPA

Mister Fiorito: “Erano tre punti fondamentali, era importante vincere, ma non sono soddisfatto dal punto di vista tecnico di alcune cose come il palleggio dove dovremo migliorare. Contro il Fenegrò non sarà una gara semplice, li ho visti contro l’Alcione che è una squadra combattiva. Ci prepararemo a dovere”.

Mister Palazzi:Non era facile fare risultato in questo stadio contro il Legnano che ha struttura fisica e qualità, ma ho visto delle buone cose sotto il profilo della prestazione. Bisogna riconoscere che una squadra che si deve salvare non deve però prendere 3 gol su palle inattive. Domenica prossima contro il Lazzate sarà una sfida importante per il nostro cammino verso la salvezza”.

 

LEGNANO – CASTANESE 3-0 (3-0)
Gol: 12′ Provasio (L), 42′ Grasso (L), 45′ + 1′ Ronchi (L)

LEGNANO: Pasiani, Ortolani, Miculi, Borghi (65′ Curci), Bianchi, Provasio, Foglio (83′ Balconi), Amelotti, Grasso (72′ Giardino), Crea, Ronchi (65′ Calviello).
In panchina: Sinani, Nasali, Conti, Poerio, Trenchev.
Allenatore: Fiorito.
CASTANESE: Ghirardelli, Sciocco (53′ Lopes), Cattaneo, Appella, Zingaro, Bianchi, Bramante, Perfetti, Sindaco, Caraffa (52′ Belloli), Greco (76′ Barbaglia).
In panchina: Santangelo, Guerci, Barbaglia, Surace, Lepori, Colombo, Perruna.
Allenatore: Palazzi.

[matches league_id=5 mode=]

[standings league_id=5 template=extend logo=false]