Quantcast

Assembla elettiva per Associarma Legnano

Antonio Cortese riconfermato presidente

LEGNANO –  Domenica 10 febbraio 2019, presso la sede di Largo Medaglie d’0ro, si è svolta l’assemblea ordinaria/elettiva dei Presidenti delle varie sezioni Associarma, per il rinnovo delle cariche sociali per il triennio 2019/2021, presieduta dal Presidente Onorario gen. di divisione, Bruno Tosetti.

Dopo gli adempimenti di apertura dell’assemblea, il Presidente uscente Antonio Cortese ha rivolto ai presenti ed ai membri del Consiglio Direttivo, anche questi uscente, un sentito ringraziamento per la mole di lavoro che nell’arco di questi anni è stato realizzato grazie al contributo di tutti e dato lettura della Relazione Morale nella quale ha posto l’accento sulle principali attività svolte e gli ottimi risultati ottenuti rispetto alle Istituzioni Pubbliche e alla cittadinanza.

A seguire il segretario amministrativo Nunzio Buemi ha illustrato e relazionato sulla situazione finanziaria dalla quale è emerso un rendiconto in linea con gli obiettivi del sodalizio e rispondente ad una corretta, equilibrata e responsabile gestione economica.

Approvate all’unanimità le due relazioni, è stato costituito il seggio elettorale e proceduto alle operazioni di voto.

I due candidati che si sono proposti per la guida dell’Associarma : Antonio Cortese dell’A.N.P.S. (Associazione Nazionale Polizia di Stato) e Gianni De Gaudenz, Generale della Guardia di Finanza in congedo.

Il responso dello scrutinio ha decretato:
PRESIDENTE:
Antonio Cortese (riconfermato).
CONSIGLIO DIRETTIVO:
Cicciarella Rocco – Associazione Carristi –
Spirito Vito -A.N.P.S.- (riconfermato).
Sansone Giuseppe – Istituto Nastro Verde-
Vignati Roberto -Associazione Naz. Bersaglieri- (riconfermato).
Luraschi Sergio -Nucleo Paracadutisti- (riconfermato).
Piccioni Giorgio -Gruppo Alpini- (riconfermato).
COLLEGIO PROBIVIRI:
Castiglioni Massimo -Ass. Naz. Bersaglieri-.
Maino Sergio -Nucleo Paracadutisti- (riconfermato).
Mezzenzana Enrico -Associazione Granatieri – (riconfermato).
A breve il nuovo Consiglio Direttivo si riunirà per procedere alla nomina del vice
Presidente, del Segretario tesoriere ed altre cariche interne .